Piante velenose

Partecipa al sondaggio
Gentili Medici,
ho ricevuto in regalo una pianta ornamentale con delle bacche rosse di cui ignoro il nome, sapendo che ne esistono di velenose, anche letali, avendo bambini in casa, dopo un pò l'ho buttata. Il mio dubbio è il seguente:
- se, com'è probabile, qualche traccia della piante, tipo foglionline, è rimasta per casa, e malauguratamente i bambini la ingeriscono, si rischia la morte? O cmq sono necessarie quantità maggiori per arrivare a tal punto? Il veleno delle piante, perde la sua azione letale una volta immesso nell'ambiente (esempio una foglionina, un aghetto, una bacca) oppure no? Grazie infinite per l'attenzione, e tanti cari auguri per un sereno anno nuovo.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Stiamo parlando di supposizioni difficile da sostenere se non si conosce la pianta. Credo comunque poco probabile che vengono distribuite piante con alto potenziale velenoso. Ad ogni modo la pianta non c'è più e minimi resudi non credo possano determinare un problema.


Cordialmente


Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#2]
Attivo dal 2011 al 2012
Ex utente
La ringrazio Dottore Cosentino, Le auguro buona continuazione di feste.
Distinti saluti.