Utente 732XXX
Salve, sono un ragazzo di 34 anni e da un anno ho sempre un senso di bolo in gola e dolore fra le scapole più o meno accentuato in funzione della posizione (maggiore se eretta).
Ho fatto la gastroscopia e mi hanno detto che ho l'ernia jatale da scivolamento e che soffro di reflusso gastro esofageo. L'esofago al momento della gastroscopia era regolare, almeno così sta scritto sul referto medico.
Ho fatto la cura con il Gaviscon e il PANTORC da 20 mg. ma non mi pare abbiano avuto successo.Adesso sto provando il la soluzione a 40mg.
Vi chiedo se è possibile che sia reflusso gastoesofageo, visto che non ho rigurgiti acidi e l'esofago non mi "brucia". L'unica cosa è questo senso di costrizione in gola e a volte un dolore all'imboccatura dello stomaco
Per ultimo preciso che ho fatto anche una visita, tramite un sondino che mi è stato infilato dalla narice, dall'ottorino il quale ha escluso il reflusso dicendo che secondo lui era solamente un bolo isterico dovuto da stress....
Grazie e distinti saluti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La conferma della diagnosi di reflusso si puo' ottenere mediante phmetria delle 24 ore senza terapia.Ne parli cl suo medico.
Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 732XXX

Grazie mille.Sentirò il mio medico curante per la phmetria.
Mi consigliate qualche opsedale dove poter rivolgermi per tale esame? Abito a Mantova.
Come sono le modalità dell'esame?
Grazie
Saluti