Utente 698XXX
Buon giorno.
L'ortopedico che mi ha prescritto una cura per un mese di Dicloreum 150 Mg Capsule; mi ha raccomandato di prendere gastroprotettori.
Il medico di famiglia mi ha prescritto lansoprazolo 15mg da prendere a digiuno la mattina prima di colazione.
Da quello che ho letto un po' qua e la' a digiuno la mattina vuol dire almeno mezz'ora prima di colazione.
Ma se io lo prendessi molto prima di colazione, anche 3-4 ore prima, andrebbe bene lo stesso o si perde l'effetto "protettore"? (Durante la notte mi sveglio spesso per urinare e quindi potrei prenderla in quelle occasioni)

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Non capisco molto il senso della domanda. Comunque non esiste problema purché venga assunto ogni 24 ore secondo la prescrizione dl curante. Sarebbe pero importante stabilire le cause della frequenza urinaria notturna.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente 698XXX

Grazie e mi scuso se non sono stata chiara nella domanda.

Bevo molto durante il giorno a causa di cistiti ricorrenti e la sera mangio molta verdura quindi mi capita spesso intorno alle 3-4 di alzarmi per urinare.

Ho fatto la domanda circa la modalita' di assunzione del gastroprotettore (e mi scuso se ho aprofittato del suo tempo per una questione futile) perche' la mattina nonostante mi svegli alle 6 ho i minuti contati per prepararmi per il lavoro e preparare I miei figli per la scuola: dover aspettare mezz'ora prima di fare colazione mi sconvolge la solita routine ;-)

Ancora grazie


[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Prenda pure il farmaco appena sveglia. Non vi è problema.
Dr. Roberto Rossi