Utente
Buongiorno dottori
Volevo esporre il mio caso. Da qualche settimana ho l'addome superiore gonfio. La cosa si accentua soprattutto quando mangio e ingerisco cibi. Il fastidio è presente tutta la giornata e a volte avverto dolori nella parte centrale/destra dell'addome, sotto lo sterno.
Ho fatto un ecografia un mese fa e l'unica cosa segnalata era un intenso meteorismo colico. In effetti ho difficolta ad espellere l'aria nonistante l'utilizzo di simeticone, carbone ecc.
Ho fatto anche una cura con fermenti lattici senza alcun risultato.
Alcune volte espello l'aria dalla bocca ma capita rare volte e quando la sera sono a letto.
Il dolore è intermittente ma se provo a premere la parte centrale o destra dello stomaco balzo quasi dal dolore.
Nessun fastidio invece se premo la parte inferiore dell'addome.
Mi preoccupa molto questo gonfiore accompagnato da dolore internittente.
Secondo i sintomi descritti di cosa potrebbe trattarsi?
Grazie dottori

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Di aerofagia!
Deve masticare piano, lentamente, evitando di ingoiare aria durante i pasti.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dott per la sua risposta.
Non ho premesso che mia madre è una paziente oncologica con un k mammario avanzato con secondarismi a livello pelurico e che segue terapia chhemioterapetica con capecitabina.
Siccome i makers tumorali sono aumentati (ca 15.3 a circa 700) pensiamo si trattasse di sintomi che possano avere natura eterologa.
Come ho già detto dall'ecografia di circa un mese fa (quando il disturbo era già presente ma in maniera lieve) non era conparso nulla al di fuori dell'intenso meteorismo.
Secondo i sintomi descritti (gonfiore addominale superiore, dolore alla pressione parte superiore centrale/destra, sporadico dolore pulsante alla stessa zona, astenia non costante, difficoltà ad emettere peti) quali organi potrebbero essere compromessi?
So che ha pochi elementi per potermi rispondere ma le chiedo solo un consulto medico per capire quali tumori possano causare tali sintomi.
Dimenticavo di dirle che l'emocromo è ok compresi i valori epatici.
Non ha diarrea nè stipsi e ha feci normali a volte molli senza presenza di sangue. Colorito della pelle normale. Idem per pressione e battiti cardiaci.
Grazie per la sua pazienza

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
SI tratta di disturbi (funzionali?) legati al colon.

L'aerofagia dà <<intenso meteorismo>>.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it