Utente
Salve ho venti anni dallo scorso anno ho iniziato a soffrire di dolori al colon e quindi dopo analisi su analisi tutte nella norma a gennaio di questo anno ho eseguito una colonscopia il cui referto era mucosa colica indenne e inoltre mi hanno fatto fatto la biopsia endoscopica dell'intestino crasso il cui referto dice lieve edema e flogosi cronica focalmente attiva della mucosa colica. Nessuna significativa alterazione dell'architettura e/o della muciparità ghiandolare,assenza di instessi mento del collageno subepiteliale e di linfociti intraepitealiali.il gastrenterologo mi ha detto di mangiare ciò che voglio e non mi ha dato niente io tutte le volte che mangio ho lo stimolo di defecare le feci sono sempre compatte e non sono ricoperte da muco ,io penso di avere emorroidi che però non sanguinano i miei disturbi passano solo quando uso doloproct e inoltre molte volte mi viene lo stimolo di defecare ed esce solamente muco giallo le feci sono poltacee e alcune volte lucide e si attaccano spesso al water . Cosa potrebbe essere e che devo fare perché è isopportabile. Oltre a rispondermi di fare una visita proctologica mi potreste dire secondo voi in base ai sintomi cosa potrebbe essere lo so che vado oltre le linee guida ma capite il mio fastidio grazie mille.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Dalla descrizione sembrerebbe una sindrome dell'intestino irritabile.
Le consiglio di riparlare con il curante.
In attesa della visita potrebbe provare ad assumere fermenti lattici.
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore,comunque un'altra domanda siccome io ho dei condilo mi anali potrebbero essere la causa di questo incessante stimolo di defecare ogni volta mangio ?che poi defeco feci sottili e asciutte ma in piccole quantità .

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non credo.
In ogni caso si faccia visitare da un dermatologo per programmarne l'asportazione!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia