Utente
Egregi dottori, scusate il disturbo. Uomo 40 anni da compiere prossimamente 185 cm per 78 kg. Da una settimana avviso di giorno dolore all altezza bocca stomaco con sensazione di gonfiore stomaco e leggermente sotto scapola dx. Solitamente il fastidio va via se mangio (I miei pasti per abitudine sono molto piccoli) per poi ritornare dopo qualche ora dal pasto ma se mi sdraio per un po o mangio il dolore va via. La notte mai avuto nessun dolore. Faccio da sempre piccole euruttazioni mentre mangio e subito dopo (tipo singhiozzi) o magari prendendo un sorso di bibita gassata. Ebbene Sono andato dal Medico generico per questo dolore il quale mi ha visitato palpando l addome e non ho sentito nessun fastidio nonostante erano passate diverse ore dal pasto. Non ho capito bene cosa sospetti, forse duodenite o ulcera o qualche altra infiammazione, mi prescrive riopan gel (3 bustine Al di dopo I pasti) per un mese. Gia dalla prima il fastidio e' notevolmente ridotto. Ebbene se fosse ulcera perche' la notte non avverto nessun fastidio? Devo approfondire con ulteriori acceramenti? Necessario riopan per un mese? Grazie per cortese attenzione e scusatemi ancora.

[#1]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
non ci sono gli estremi per pensare a un ulcera peptica.
La terapia si accorda con l'ipotesi di sintomi connessi a reflusso esofageo e la buona risposta terapeutica sembra confermare questa possibilità.
Val la pena di portare avanti la terapia indicata per qualche settimana e prestare attenzione alle modalità di assunzione dei pasti (evitare la frettolosità, attuare una buona masticazione...).
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la cortese e rapida risposta. Volevo precisare ulteriori cose se utili ovvero Che non ho mai sentito senso di acidita' alla gola. IL dolore Che ho sentito in questi ultimi giorni e' come l Indolenzimento Che rimane dopo un pugno allo stomaco. Inoltre circa un mese fa ho curato con diversi antibiotici e con bentelan un Mal di gola Che non passava. Non ho preso protezione gastrica all epoca ebbene non so se correlato ma dopo alcuni giorni dalla fine Della cura sono andato Al ps (ormai sono trascorsi 20 gg in cui sono stato benissimo ) per per un dolore toracico molto forte al Centro del torace piu o meno altezza esofago trattato con cortisone e toradol in ps

[#3] dopo  
Utente
Egregi dottori dopo 15 giorni di trattamento con riopan gel il fastidioso Dolore di stomaco Che mi Veniva di giorno e' molto meno presente. Dopo 3/4 ore Dai pasti avviso un po di fastidio (leggero Dolore bruciore Bocca stomaco sotto sterno) Che passa se mangio o sto seduto. Inoltre faccio comunque spesso piccole eruttazioni ( sia durante i pasti Che dopo) la note continuo a riposare bene Mai avuto disturbi. Ricordo pero Che prima quando avevo fame, un mesetto fa, sentivo lo stomaco brontolare adesso lo sento sempre come se stessi digerendo un po quindi non avverto pieno svuotamento. Mangio regolarmente con molto appetito e non ho avuto nessun calo ponderale. Ho mangiato un po di anguria mi ha dato molta pesantezza. La Mia domanda e' la terapia sta funzionando o VA modificata? Quanto tempo ancora per stare bene come prima?

[#4]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Sembra che le cose procedano bene, la terapia mostra la sua efficacia. Occorreranno presumibilmente ancora un paio di settimane.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#5] dopo  
Utente
Dottore grazie per le risposte, mi permetta di chiederle questo ancora : dopo circa 4 ore da un pasto devo mangiare qualcosa n
altrimenti ho un po di dolore, tendenzialmente mangio un pezzettino di pane integrale e non ho un grande senso Della sete, fa parte Della sintomatologia?
mi puo aiutare praticare un po di moderata attivita fisica (30 minuti di corsa 3 volte a settimana)? Grazie

[#6]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Non le farà male mangiare uno spuntino a distanza di 4 ore dal pranzo. Anche se non ha molta sete, val la pena come regola generale avere una buona idratazione e assumere almeno due litri di liquidi (alimenti compresi) al giorno, da aumentare quando fa caldo.
L'attività fisica moderata è sempre consigliabile se non ci sono impedimenti muscolo-scheletrici o patologie che lo impediscano (non è il suo caso!).
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#7] dopo  
Utente
Egr dottore mi perdoni, ho provato a praticare un po di corsa molto leggera ma l ultima volta mi sono dovuto fermare perche avevo avvertito dolore allo stomaco, cosa che non avviene in bici. Speriamo passi questo fastidioso dolore perche sto cominciando a preoccuparmi

[#8]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Quando interviene il fastidio, interrompa la corsa per quella volta. E' probabile che successivi tentativi andranno meglio.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.