Utente
Buongiorno,probabilmente non e' il primo consulto che chiedo qui,ma cerco solo di trovare anche un minimo consiglio buono dal momento che nessun medico mi prende sul serio..

Sono anni ormai che ho principalmente questo problema:

Lieve dolore/fastidio al fianco dx (in corrispondenza del fegato e subito sotto l'ultima costola) che mi provoca alternanza tra stipsi e diarrea. Al tatto,sento qualcosa di ingrossato all'interno,come una massa che si muove (a sinistra invece non sento nulla di ingrossato). Spesso principalmemte soffro di stipsi e quando riesco ad andare in bagno (talvolta in maniera abbondante),sto peggio di prima: iniziano lievi dolori addominali,flatulenza ed e' come se avessi perennemente li stimolo di andare in bagno ed un incompleto svuotamento intestinale. Quando provo ad andare in bagno pero' molto spesso e' solo aria.
Tuttavia questo problema mi fa avere lievi malesseri a livello addominale (sto descrivendo i miei sintomi in diretta proprio ora),bruciore all'interno,flatulenza e la solita pesantezza/fastidio al fianco dx. Per i vari medici che ho girato e' colon irritabile e nessuno mi sa dare una cura specifica e duratura. Ho cambiato la mia alimentazione,mi nutro ormai solo di pasti leggeri fatti di carne bianca,pane integrale,pollo e raramente pasta. Se mangio troppo ho notato che tempo 10 minuti ho immediatamente la diarrea,questa cosa sta condizionando molto la mia vita sul piano sociale. Vorrei non dico risolvere ma almeno cercare di controllare i sintomi....datemi un consiglio almeno,vi prego.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Probabilmente la diagnosi di intestino irritabile è corretta.
Dalla scheda apprendo che lei è in forte sovrappeso: se non lo ha già fatto deve perdere diversi Kg.
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Dottore puo' il sovrappeso influire sul colon irritabile? E' normale avere sempre lo stimolo di evaquare? Grazie e scusate il disturbo.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Si per il peso.
Per lo stimolo potrebbe essere una lieve infiammazione del retto.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia