Attivo dal 2018 al 2019
Buonasera cari dottori.
Da più di un anno soffro di gonfiore,dolori allo stomaco, reflusso e mal di testa soprattutto dopo i pasti. Sono stata operata di appendicite circa 4 mesi fa ma nonostante ciò i sintomi continuano.
I dolori sono talmente forti capaci di svegliarmi durante la notte.
Il mio medico ha consigliato di farmi eseguire alcuni esami quali: intolleranze alimentari che sono risultate negative, celiachia negativa, elastasi fecale perché pensava potesse essere legato a un mal funzionamento del pancreas avendo le feci grasse e con pezzi di cibo ed è risultata a 600. Adesso sono in attesa di altri esami.
In più ho una specie di febbricola a 37, stanchezza e linfonodi ingrossati nella zona inguinale.
Sono davvero disperata, cosa dovrei fare?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Via web potrei dirle che non è da escludere una intolleranza al glutine di tipo non celiaco. Ma sono opininioni senza visita....


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Attivo dal 2018 al 2019
Dottore stamattina sono andata a ritirare gli esami del sangue: emocromo, sideremia e pcr nella norma.
Ferritina 2 (15-150)
Ves 22 (<15)
Calprotectina 685 (<50)
Io sto molto male, ho febbre, mal di stomaco che si irradia nella schiena subito dopo aver mangiato e il mio medico sospetta una pancreatite.
La calprotectina aumenta potrebbe essere una causa di pancreatite?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La calprotectina indica una patologia del colon e non del pancreas.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Attivo dal 2018 al 2019
Quali patologie potrebbero essere?
Perché mi è stata diagnosticata quasi 2 anni fa una duodenite cronica, potrebbe essere anche questa infiammazione del duodeno a far aumentare la calprotectina?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È il colon, ma non sempre c'è un riscontro patologico.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Attivo dal 2018 al 2019
Quindi la duodenite non c’entra con il rialzo della calprotectina ?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi proprio di no.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it