Utente 493XXX
Salve! Sono una donna di 63 anni. Dal 2008 soffro di microlitiasi biliari e bile densa rilevata da un esame ecografico di Adome Completo.
Per questa ragione il medico di base mi prescrisse Deursil 150mg alla scopo di rendere più fluida la bile.
Oggi a distanza di 10 anni ho ripetuto l'esame e mi è stata riscontrata una colecisti distesa con presenza di formazione iperecogena nelle pareti declivi, con dimensioni massime pari a 1\8 mm circa che determina ipereCogene a coda di cometa ade alle pareti colecistiche, di 3mm di dimensioni massime per polipi di colestrina.
Fegato e Pancreas morfologicamente normali nel volume.
Il medico mi ha suggerito una colice colecistectomia e naturalmente la sospensione del Deursil.
Ora Vi chiedo se la valutazione del medico è appropriata o se magari è più saggio propendere per un monitoraggio annuale e non decennale per tenere sotto controllo le dimensioni del calcolo in oggetto.
Vi ringrazio anticipatamente e attendo fiduciosa un Vs. consulto. Grazie
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se non ha sintomi o fattori di rischio non deve fare alcuna terapia, medica o chirurgica. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 493XXX

Grazie per la puntualità del suo consulto, in merito al mio problema.
Volevo soltanto un chiarimento sulla terapia con Deursil e cioè dal momento che ne cesserò l'assunzione temo non si accelleri quel processo di addensamento della stessa bile procurandomi nel tempo le stesse disfunzioni del 2008.
grazie!

[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Non e' detto.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it