Diarrea/dissenteria

Domanda banale,la differenza essenziale tra diarrea e dissenteria in parole povere quale è?
Assumo da 15 gg augmentin x aver estratto un dente,può questo aver prodotto crampi addominali e scariche semiliquide? ( (mi hanno diagnosticato colon irritabile dopo visita da uno specialista).
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
Semplificando al massimo

Diarrea = emissione di più di 250 grammi di feci al giorno.
Dissenteria = emissione di feci contenenti pus

Si, gli antibiotici possono provocare quello che lei ci racconta.
Cordialmente.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
La ringrazio dottore,ma sorge spontanea una domanda,come faccio ad accorgermi che ce del pus in una emissione liquida considerato che noi espelliamo anche il muco?
Forse è una domanda banale,ma veramente io non riesco a capirlo nonostante guardo cosa faccio.
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
La dissenteria non si diagnostica ad occhio nudo ma con esame delle feci

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
La ringrazio dottore,ho sospeso gli antibiotici vediamo come va.
Buona giornata.
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
assuma dei probiotici

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Bene dottore,la ringrazio del consiglio,nuovamente le auguro una buona giornata.
[#7]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Dottore volevo chiederle per quanti giorni si dovrebbero assumere?
[#8]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
3-4 settimane, meno non serve.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Ok,grazie per la sua gentilezza.
Buona serata.
[#10]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
di nulla!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Buongiorno dottore,ieri ,dopo l'episodio di lunedì che mi ha tenuto 4 gg senza andare in bagno mi sono tornati dei crampetti e sono andato in bagno,ma poco e stamani idem,mille e spezzettato.
Ieri per paura di non svuotarsi ho preso,il movicol insieme allo psillio la mattina,alle 15 una pastiglia di dulcolax,e infine ieri sera 3 pastiglie delle 10 erbe...sto facendo un macello vero?
Dopo 2 settimane che in qualche modo mi ero assestato,dopo lunedì sembra essere tornato un caos generale.
Non so più se continuare con il movicol e lo psillio,ho paura di sentire ancora i crampi,non so che fare dottore,smetto di prenderle ste medicine? Le feci sono di tutto tranne che vicine a qualcosa di normale,siamo a Pasqua e mi ritrovo in questo stato.
È sempre colpa del colon irritabile tutto quello che continua a succedere?
Devo cambiare cura o continuare?
Non so più che dosi usare....
Le auguro una buona Pasqua dottore.
[#12]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
Non faccia esperimenti irrazionali.
Al limite usi.solo il macrogol.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#13]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Il macrogol solo una bustina alla sera o 2 mattino sera?
Lo psillio dice di lasciarlo perdere?
[#14]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
Macrogol una bustina al giorno.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#15]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Ok dottore ci provo,sperando di non andare in panico se vedo che non riesco ad andare.
Buona giornata.
[#16]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Dottore anche il giorno di Pasqua la disturbo.
Ieri sono andato in bagno 3 volte ,ma poca roba e stamane con l'aiuto di una supposta ho provato e il contenuto è sempre poco frammentato e in più ho notato una strisciolina di feci sottilissima,( il resto era come sempre) sono in panico perché ho letto che potrebbe essere causata da qualcosa di brutto,dottore cosa ne pensa? Mi dia un consiglio per favore (la visita la ho già fatta con conclusione di colon irritabile)
So che oggi sarà impossibile avere risposta,ma ci provo.
Buona Pasqua dottore.

Ps:Lei non è mai a Milano?
[#17]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
Deve trattare il suo intestino irritabile.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#18]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Trattarlo? Ma come? Con ieri ho già fatto 2 visite specialistiche e la solfa è la stessa,colon irritabile.
Le terapie sono sempre medicinali.
Lo specialista di ieri mi ha aggiunto al movicol (che non mi fa niente) il Debridat,mi sembra di esser diventato una cavia da esperimento.
Nessuno di questi mi ha parlato di una dieta,cosa è preferibile mangiare (anche se ho già provato di tutto).
Ieri per fortuna ho assunto 3 pastiglie delle 10 erbe e stamane per me è stato il giorno della liberazione.
Ho capito una cosa ormai,al colon irritabile non esiste rimedio,ormai l'ho capito dopo anni e anni,e se non fosse per l'ansia che mi assale forse vivrei meglio ( mia mamma aveva gli stessi problemi ,ma non se ne e' mai lamentata).
Ho letto che funziona bene l'accoppiata 10 erbe(senna) e psillio,cosa ne pensa dal momento che su di me nulla di diverso dalle 10 erbe ha funzionato?
Il Debridat è utile? A cosa?
Buona giornata dottore.
[#19]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
Lasci perdere le erbe che danneggiano l'intestino.
Si affidi ad un bravo gastroenterologo.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#20]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
A trovarlo dottore,a trovarlo.
Buona giornata.
[#21]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Dottore,una cosa strana ieri è successa,ero sdraiato sul divano e improvvisamente ho avuto una fitta molto forte in basso a destra vicina all'osso del bacino tanto da farmi passare di andare al pronto soccorso,la fitta passava stando in maniera eretta,ma ma se mi sedevo o spiegavo la gamba sentivo come stesse per ricominciare.
Io ho una piccola ernia,ma è più bassa vicino al pube,quindi ho pensato quella non è, poi ho pensato a un calcolo(visto che li ho avuti) ma il dolore in quel caso era esteso.
Può essere l'intestino in un punto fisso a poter provocare una fitta così intensa? Un diverticolo infiammato?
Passata la fitta ho provato a premere nella zona ,ma niente,non sentivo nulla.
Mi era capitato un po di mesi fa,ma fu molto più breve. Cosa potrebbe in quella zona causare una fitta così intensa?
[#22]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
Accumulo di gas.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#23]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Quindi niente di pericoloso nonostante la fitta acuta?
[#24]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
A distanza e senza visita direi di no

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#25]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Grazie dottore,ma la visita me la sono fatta tastandomi e non sentendo più niente,d'altronde ieri non trovavo proprio nessuno,comunque fosse stato qualcosa di grave non sarebbe passato,o no?
[#26]
dopo
Attivo dal 2013 al 2019
Ex utente
Salve dottore,guardi a chi mi riferivo nelle nostre conversazioni.
Adesso proporrà di cancellarmi dal sito, questo è il signore che mi ha visitato e che non risponde alle mail.
Buona giornata.
[#27]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,7k 955 12
Mi deve scusare ma non la seguo.
Si spieghi meglio.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test