Utente 454XXX
Salve dottori da 3 anni soffro di coliche biliari adesso diventate numerose a settimana. Ho consultato un gaatroenterologo e mi ha dettocdicfare risonanza magnetica ed esame di calprotectina fecale.. . . . . nel frattempo ho fatto ecografia addome completo e visita chirurgica e mi hanno detto che va rimossa la colecisti gia operazione prenotata. Per quanto riguarda l esito dell esame di calprotectina fecale e' a 228. Non ho sangue nelle feci mai avuto ad oggi. Il gastroenterologo mi prescrisse il flagyl gli esami li feci prima della cura antibiotica. Mi chiedo con questo risultato alto potrebbe esser un tumore al colon? visto che leggendo su google i sontomi sono molto simili alle coliche biliari. Attendo Vs riscontro

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di un valore insignificante che non merita terapia. Non pensi al tumore.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it