Utente 428XXX
Buongiorno, io sono un fobico del fatto che se alla mattina non vado in bagno bene sto' male tutto il giorno, il medico mi ha detto di prendere una bustina di Movicol al pomeriggio e vado benissimo. adesso sono 3 settimane che lo faccio e vi chiedo se continuare puo' creare dei problemi (es. rendendo il colon atono o avere delle contraddizioni. Preciso di aver fatto una colonscopia circa 11 anni fa ed era tutta negativa e mi fu consigliato non avendo familiarita' di ripeterla dopo 10/12 anni ed infatti ho pensato di rifarla nel prossimo gennaio.. . Vi chiedo quindi se posso continuare a prendere Movicol. Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Se non ha la pressione alta, si.
Altrimenti deve utilizzare un prodotto con il solo macrogol senza sali di sodio.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 428XXX

. Pressione nella norma...Grazie e buona domenica

[#3] dopo  
Utente 428XXX

Gentile Dr: riferendomi alla domanda di cui sopra volevo chiedere. Sono 2 giorni che le mie feci sono poco formate. Quindi Movicol devo cessarlo? E' il prodotto il responsabile di cio'? Come le ho spiegato io sono fobico delle feci e quindi ad ogni variazione che il mio medico dice essere normale in tutti io vado in crisi. La prego di scusarmi del disturbo. Grazie
P.S. Appuntamento per fare la colonscopia di controllo dopo la prima di 12 anni fa' il 15 Gennaio prossimo. Che ne pensa?.di nuovo Grazie

[#4]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Normale azione del macrogol.
Può sospendere ed, eventualmente, riprendere se avesse problemi di stipsi.
Si faccia aiutare da uno psicologo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia