Utente 570XXX
Buonasera, sono una donna di 38 anni. Da due mesi a questa parte soffro di alcuni disturbi gastrointestinali. Inizia tutto a settembre, vado in pronto soccorso per un dolore al fianco sinistro e schiena. Dopo la visita l'esito è ingrossamento del rene sinistro e dolore addominale. Andando in bagno sentivo un bruciore, mi reco dal mio medico, faccio esame delle urine e risulta una cistite. Il mio medico mi da del Bactrim che prendo per 5 giorni. Dopo qualche giorno faccio gli esami del sangue e sono perfetti. Faccio ecografia all'addome e l'esito è che gli organi sono tutti nella norma, qualche cristallo nel rene sinistro. Ho chiesto di fare l'esame delle feci. L'esame perfetto, solo assenza di flora batterica. Vado dal gastroenterologo per ben due Volte. Lui dice che l'assenza di flora batterica è dovuta all'antibiotico (l'ho preso senza gastroprotettori). Mi fa la visita e dice che soffro di una spiccata aerofagia dovuta da stress (1. e 2. visita).
Il fastidio addominale va e viene, anzi. Sento la fame ma non ho voglia di mangiare. Ho sempre un solo pensiero, di avere una brutta cosa. Andrò a fare una gastroscopia tra qualche giorno. A casa ormai sono mentalmente assente e la mia famiglia ne risente. La notte non dormo per la preoccupazione. Sono in uno stato ansioso. Anche il mio intestino ne sta soffrendo; ormai analizzo le mie feci per vedere che non ci sia niente di strano. Da quando ho questo problema vado in bagno ad evacuare tutti i giorni e ho paura di avere qualcosa di brutto all'intestino.
Devo dire che ho perso una persona cara quest'anno ed è da quel momento in poi che è iniziato tutto. I primi periodi meno e ora sempre di più.
Non so cosa fare, potete darmi qualche consiglio?
Grazie e scusate lo sfogo

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Direi solo ansia.
Non ha elencato alcun sintomo preoccupante.
Senza visita non si può dire di più.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 570XXX

La ringrazio per la risposta tempestiva. Ho solo tanta paura, sento spesso l'ansia e il cuore in gola. certe Volte è come se avessi il vuoto nella pancia/stomaco.
Grazie

[#3] dopo  
Utente 570XXX

Mi scusi dottore, vorrei fare una domanda. Sento spesso un fastidio stando seduta, sia al sedere che all'ano e dolori alle ossa. Sarà sempre collegato all'ansia oppure sono sintomi di altre cose?
Scusi la mia insistenza, ma ho paura di cose brutte.
Grazie e saluti

[#4]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Altre cose.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#5] dopo  
Utente 570XXX

Si brutte malattie

[#6] dopo  
Utente 570XXX

Buongiorno, avrei una domanda. Ho notato che il mio modo di andare in bagno è cambiato. Inizialmente ero stitica (3 volte a settimana facendo palline e alternata a feci normali) poi per un periodo andavo ogni giorno una volta al giorno e poi per 3 giorni niente. È normale? Devo fare una colonscopia?
Il mio gastroenterologo dice che soffro di spiccata areofagia.
Grazie

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Probabilmente intestino irritabile.
Regolarizzati la sua alimentazione
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente 570XXX

Grazie per la risposta dott. Bacosi. Sa perché Le chiedo della colonscopia? Avverto anche dei fastidi quando sono seduta e quel senso di sazietà
Grazie

[#9] dopo  
Utente 570XXX

Ultima domanda, può un colon irritabile dare fastidio alla schiena?

[#10]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Certamente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11] dopo  
Utente 570XXX

Quindi mi consiglia di modificare l'alimentazione?
Grazie mille
Nel caso avessi altre domande mi farò risentire
Ps ho questo fastidio alla schiena da due mesi ormai

[#12] dopo  
Utente 570XXX

Scusi dottore ho anche una sensazione di vuoto nell'addome. Ormai sono tornata a soffrire di ansia
Grazie e scusi l'insistenza. Buon fine settimana

[#13]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Curi la sua ansia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#14] dopo  
Utente 570XXX

Grazie dottore per il tempo che mi ha dedicato

[#15] dopo  
Utente 570XXX

Salve, torno a scrivere per avere delle informazioni. Ho fatto la gastroscopia il 14.11 e mi hanno fatto 2 prelievi, sto aspettando il risultato. Il gastroenterologo ha detto che va tutto bene.
Ora chiedo, io avverto ancora questo gonfiore alla schiena e alla pancia. Può questo gonfiore avere a che fare con il ciclo mestruale che mi dovrebbe venire a giorni.
Non so più cosa fare, vedrò il mio medico lunedì pomeriggio.
Grazie

[#16] dopo  
Utente 570XXX

Salve, scusate ma ho appena fatto aria e è venuto giù muco e tipo sangue. Cosa può essere?

[#17]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Probabilmente una lieve infiammazione del retto.
Faccia una visita gastroenterologica di controllo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#18] dopo  
Utente 570XXX

Buongiorno. La ringrazio, stamattina sono andata in bagno e tutto è normale.
Ho fatto una gastroscopia, sto aspettando il referto delle biopsie e poi andrò dal gastroenterologo.
Grazie ancora

[#19] dopo  
Utente 570XXX

Buonasera, vorrei chiedere un consulto per mio padre che ha 67 anni ed è preoccupato.
È da ca. 10 giorni che quando va in bagno ha del sangue, certe volte anche tanto. Ha appena fatto il test per il sangue occulto nelle feci che è risultato negativo.
In passato mio papà ha avuto sia polipi che ragadi. Potrebbe essere questa la causa che gli procura sangue?
Il 7 dicembre ha l'appuntamento per la colonscopia.
Grazie

[#20] dopo  
Utente 570XXX

Buongiorno dottori,
ho ricevuto il referto delle biobsie effettuate con gastroscopia il 14/11. Tutto ok, tranne una lieve infiammazione al duodendo e ho (elggermente) il cardias beante. Il gastroenterologo che ha fatto la gastro mi ha dato la cura per un mese di Omeprazolo 20 mg 1 volta al giorno. Se dopo un mese non dovese passare il fastidio mi ha prescritto Levopraid 12,5 mg 3 volte al giorno. Ho mandato il referto al mio gastroenterologo, solo che non mi ha contattato.
Volevo chiedere se la cura è giusta? Sto prendendo la pastiglia da 3 giorni e non vedo gran miglioramento.
Ho ancora il fastidio alla schiena. Questo fastidio è come se qualcuno mi spingesse dietro.
Ormai non faccio altro che pensare a questo fastidio. Dovrei fare altri esami?
Grazie e buona giornata

[#21]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Terapia corretta.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#22] dopo  
Utente 570XXX

Perfetto, grazie mille.
Niente altri esami?

[#23] dopo  
Utente 570XXX

Scusi se disturbo nuovamente, ma i miei sintomi potrebbero essere collegati ai denti?
Forse è una domanda stupida.
Grazie

[#24]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
non credo
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#25] dopo  
Utente 570XXX

Grazie dottore

[#26] dopo  
Utente 570XXX

Buon pomeriggio. Torno a scrivere, poiché dopo due settimane di cura il gonfiore addominale va meglio, ma il fastidio alla schiena persiste ancora. Ho mandato il referto della biopsia al mio gastroenterologo, che mi liquida dicendomi che il referto è ok e che il mio fastidio alla schiena non dipende dallo stomaco.
Cosa potrebbe essere, io ho paura di avere un brutto male.
Grazie

[#27] dopo  
Utente 570XXX

Potrebbe dipendere dal rene, polmone, pancreas......
Non so più cosa fare e pensare. Sia il mio medico che gastroenterologo mi trattano come se mi stessi inventando il dolore. Poi ogni giorno ho un nuovo dolore/fastido

[#28] dopo  
Utente 570XXX

Salve, torno a scrivere. Ho un chiodo fisso, di avere una brutta malattia. Ogni giorno ho un dolore nuovo. Ho dolori alle braccia, il giorno dopo alle gambe. Può dipendere dalla mia ansia? Non ho più la voglia / gioia che avevo mesi fa. Non so più cosa fare

[#29]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Rilegga la mia prima risposta......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#30] dopo  
Utente 570XXX

Grazie per la risposta immediata.
Ma è normale che io senta dolori ovunque. La notte tutto bene, dormo (mi sveglio 2/3 volte)

[#31]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ansia.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#32] dopo  
Utente 570XXX

.... mi sento le braccia pesanti. Prenderò in considerazione un consulto psicologico.

Grazie dottore e buone feste.

[#33] dopo  
Utente 570XXX

Buona sera,
oggi sono andata da un nuovo gastroenterologo, per avere un nuovo consulto. Il gastroenterologo mi ha fatto un sacco di domande.
Mi ha prescritto nuovi esami del sangue, feci, urine e il test del respiro per lattosio e fruttosio. Vado in ba bagno tutti i giorni (prima no).
Io ho ancora questo fastidio alla schiena e ho una gran paura di avere un tumore al colon.
Grazie

[#34] dopo  
Utente 570XXX

Salve,
so di essere ossessiva, ma non ne vengo più fuori. Questo fastidio alla schiena mi manda fuori di testa, non so più Cosa fare, non so a chi rivolgermi. Il gastroenterologo di ieri mi fa fare altri esami del sangue, e intolleranze al lattosio e fruttosio. Sento sempre questo fastidio alla schiena, è come se si gonfiasse qualcosa. Non so se ho preso uno strappo o se è il rene. Da quando ho questo fastidio (settembre) non vivio più.
Lunedì andrò dal medico di base per farmi prescrivere una visita dal nefrologo.
Ho sempre questa pesantezza alle braccia (gomito) e alle Gambe (ginocchio)
Sono veramente disperata

[#35] dopo  
Utente 570XXX

Salve,
ho ritirato oggi i referti degli esami sel sangue, tutto nella norma tranne:
MPV 12.4* (7.2-11.1)
Albumina 4.92* g/dl (3.80-4.75)
esami Urine: scarsa Flora microbica*

Devo preoccuparmi? Settimana prossima farò test intolleranza lattosio e fruttosio
Cordialmente