Utente 488XXX
buon giorno dottori...ho scritto anche un po di tempo fa (sono molto ipocondriaco)...in questi 5 anni che soffro di reflusso gastroesofageo, ho fatto 2 gastroscopie (l'ultima 2 anni fa circa con diagnosi di CARDIAS BEANTE).
tantissime ecografie con diagnisi calcolo alla cistifellea, di cui non mi hanno voluto operare perche sono in sovrappeso), una colon...test DELL'ELICOBATTHER, ANISAKIS, LATTOSIO (fatte tutte l'anno scorso e con diagnosi NEGATIVO)...ora sono piu di 2 mesi circa che il mal di stomaco continua a farsi sentire...con senso di nausea fortissimo, molto invalidante...addirittura con vertigini (pero' le vertigini mi hanno fatto fare una tac ed e' risultata che dipendono da una fortissima sinusite)...DOTTORI, scusatemi, ma ora mi sto spaventando fortissimo...ho fatto tutti i controlli possibili...a volte mi viene addirittura una tosse fortissima e mi hanno detto che dipende dal reflusso...ho poaura che io abbia qualche malattia grave...i sintomi aumentano...non so piu che fare...ho paura...grazie e buona serata!!

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Due cose:
1) Probabilmente deve operarsi per togliere la colecisti.
2) fa una buona terapia per il reflusso?
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 488XXX

buona sera dottore..prendo un esopral da 20 al mattino....per quanto riguarda l'operazione non mi ha voluto operare l'anestesista perche sono sovrappeso....e soprtutto mi ha detto che il calcolo e' fermo e non si muove....devo rifare una gastroscopia di nuovo?..per vedere se c'e' un tumore oppure qualcos'altro?...grazie mille per la risposta