Utente 570XXX
Buongiorno,  
dallo scorso anno ed in concomitanza di periodi di forte stress ho notato un dolore/ fastidio persistente al fianco destro con presenza di nausee e stanchezza.
E' come se avessi un sasso che preme sempre esattamente nel medesimo punto.
Ho fatto un check completo dell' addome e non è stata trovata alcuna anomalia... ma il fastidio c è, non credo si tratti di pura somatizzazione.
 
Aggiungo che ho notato che il tutto peggiora in concomitanza dell' ovulazione (15-16 gg del ciclo).
 
Di cosa si può trattare e quali esami di approfondimento mi consigliate?
 
Ringrazio anticipatamente per l' attenzione.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sono sintomi aspecifici non facilmente riconducibili a qualche patologia. Si potrebbe pensare a del meteorismo intestinale

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 570XXX

Buongiorno e grazie.Mi hanno consigliato di procedere con una colonscopia.Cosa ne pensa?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per trovare cosa ? Chi ha chiesto la colonscopia dovrebbe quando meno dire quale patologia sospetta ? A lei, diretto interessato, lo hanno detto ?
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 570XXX

Mi è stata consigliata da un gastroenterologo a causa del persistente fastidio al fianco dx (che da un anno a questa parte si presenta a fasi alterne) accompagnato da nausee e stanchezza.Non avendo l' impegnativa del medico di base (poiché intendo procedere in privato) non so con esattezza quale sia il quesito.E' forse meglio a suo parere effettuare prima un esame delle feci?Premetto che ho già fatti una ecografia completa dell' addome con esito positivo.In questi giorni il fastidio si è pero' nuovamente acutizzato ed ho notato oltre a forte nausea e spossatezza, un forte meteorismo e gonfiore intestinale nonché delle feci sottili, molto scure e maleodoranti.

La ringrazio nuovamente.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi ha sintomi di intolleranze alimentari con possibile disbiosi intestinale (feci maleodoranti)
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 570XXX

La ringrazio Dottore per le sue celeri risposte.Oltre i sintomi riportati sopra ho anche delle afte in bocca...a questo punto approfondirò nella direzione da lei indicata.

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quanto dice rafforza il mio sospetto diagnostico
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 570XXX

Certo.Ma a questo punto immagino lei mi sconsigli la colonscopia (che oltretutto preferirei evitare...)?A quale specialista delle patologie intestinali mi posso rivolgere per approfondire il tutto?La ringrazio nuovamente.

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Niente colonscopia e bisogna andare alla ricerca di un gastroenterologo con interesse sulla Disbiosi intestinale
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 570XXX

Gentilissimo.Se conosce qualcuno di competente che si occupa di questo , preferibilmente a Bergamo o Milano, mi faccia sapere.Grazie.

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se legge il mio riferimento sotto capirà che m'interesso della tematica.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 570XXX

Bene, do un occhiata alla sua agenda Grazie

[#13] dopo  
Utente 570XXX

Buongiorno Dottore, ma lei riceve nei prossimi giorni?Oppure riprende a Gennaio?Grazie

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ancora lunedì poi riprendo a gennaio.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 570XXX

Che disponibilità ha su lunedì?Se preferisce, per accordarci, mi lasci pure un indirizzo email oppure un riferimento telefonico

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve contattare direttamente la Clinica e troverà i riferimenti su questo sito.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it