Gastropatia reattiva

Buongiorno.
In seguito a dolori di stomaco durati circa 3 mesi questa estate (ora non ho più sintomi) mi sono sottoposto a gastroscopia.
Premetto che fino a questa estate assumevo molto frequentemente l oki senza alcun protettore gastrico in quanto soffro spesso di mal di testa.
L'esito della gastroscopia è il seguente: gastropatia iperemica lieve antrale.
Esito istologico: lembi di mucosa gastrica antrale con segni di gastropatia reattiva.
Come devo interpretare il risultato?
È preoccupante?
Grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,3k 947 12
Lieve gastrite, verosimilmente, da farmaci (FANS).
Cordialmente.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test