Utente
Buonasera,
Vorrei sapere se l'assunzione di inibitori di pompa protonica (nel mio caso Lucen) può influire sul valore della calprotectina.
Spiego meglio la mia situazione.
Per problemi di reflusso il mio gastroenterologo mi ha prescritto Lucen 40mg e per verificare che non ci fossero infiammazioni intestinali mi ha detto di fare il test sulla calprotectina.
15 giorni dopo aver iniziato la cura è venuto fuori un valore di 82.1, cosicché mi ha detto di fare la colonscopia che io non ho fatto.
Sospendendo l'assunzione del Lucen ho ripetuto il test ed é venuto fuori un valore di 7.9. Circa 1 mese fa il gastroenterologo mi ha prescritto di ricominciare ad assumere il Lucen 20mg e la calprotectina alle terzo controllo é risalita, questa volta a 129.3. Quindi ripeto la domanda posta all'inizio: può essere un problema legato all'assunzione degli inibitori o può esserci dell'altro anche senza avere sintomi e quindi é consigliata la colonscopia?


Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Assolutamente si.
Alcuni farmaci fanno alzare i valori della calprotectina.
I PPI sono tra questi.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Un'ulteriore domanda: il fatto che i PPI influiscano sulla calprotectina, vuol dire che a lungo andare l'assunzione degli stessi faccia alzare oltremodo il valore e provoca danni a livello intestinale?

Grazie

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Assolutamente no.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Buonasera,
Quanto tempo prima vanno sospesi gli inibitori prima di effettuare il test?

Grazie

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Almeno 2 settimane.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Mi scusi se la sto tempestando di domande ma il valore 129.3 é preoccupante o é un valore che può essere considerato transitorio?

Grazie

[#7] dopo  
Utente
I fermenti lattici non influiscono sul valore della calprotectina vero?

Grazie

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
No
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia