Utente 575XXX
Salve,

uomo di 38 anni affetto da colon irritabile, diagnosticato da un gastroenterologo dopo due visite nell'ultimo anno.
Sono, inoltre, una persona abbastanza ipocondriaca.

Nella notte tra giovedì e venerdì ho cominciato ad avere qualche fastidio a livello dell'addome basso, come se avessi il colon infiammato.
Nella giornata di venerdì ho iniziato ad avere febbriciattola e scariche di diarrea in crescendo, con nausea.
Le scariche tra venerdì e sabato sono state oltre dieci.

sabato (ieri) nel pomeriggio la situazione si è stabilizzata e la diarrea si è fermata.
Pensavo che oggi sarebbe stata la mia giornata di ripresa definitiva invece l'appetito è ancora scarso, e ho ancora malessere e distensione addominale.
La mattina ho avuto due scariche minime di diarrea, ora in serata tra pomeriggio e notte sono andato 3 volte al bagno con feci più formate e di colore normale, ma sempre con sensazione di malessere prima di evacuare.
Dopo l'evacuazione sto decisamente meglio.

Come vi dicevo tendo a pensare al peggio e mi chiedo se invece di una enterite non sia un esordio di sintomi di cancro al colon o qualcosa del genere, mancato nonostante le visite gastroenterologiche.


Sto prendendo normix (che ho usato in passato con risultati eccezionali per me), rotanelle fermenti e all'occorrenza bevo una biochetasi,. stasera ho preso un valpinax per calmarmi.

Che ne pensate?
sembra un normale decorso da influenza intestinale?
perché ho questo fastidioso malessere generale prima di andare in bagno e perché anche oggi sono andato oltre la mia normale media?


grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun razionale per pensare al cancro. Si tranquillizzi, è più probabile un'enterite virale.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 575XXX

grazie dottore


ho continui borbottii intestinali, come se ci fosse costante movimento di aria. sono andato al bagno un paio di volte ancora.

non so cosa pensare.

la cura le sembra adatta? ha senso prendere rotanelle e normix? o il normix elimina l'effetto del rotanelle?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ha solo meteorismo. Assuma prodotti a base di simeticone e probiotici a largo spettro (non posso dare però nomi commerciali)
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 575XXX

e il fatto che ancora vado al bagno spesso dottore, ci sta ?

[#5] dopo  
Utente 575XXX

e, un'ultima cosa dottore, le sembra bene continuare col normix che in passato mi ha fatto bene?

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il farmaco non ha controindicazioni, per cui lo può assumere
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 575XXX

Dottore salve,

da buon ipocondriaco sono stato al pronto soccorso. Mi hanno fatto eco (tutto nella norma), palpazione intestinale (intestino trattabile) e analisi del sangue.


Mi hanno mandato via dicendo che non ho nulla, ma ho visto due risultati che mi terrorizzano

leucociti 5, 1
eritocriti 5, 33
emoglobina 16,
ematocrito 47
mCV 88, 4
mch 30, 2
mchc 34, 2
rdw cv 12, 4
piastrine 230

neutrofili 56, 5 (40-74) 2.870 [1, 600 -7, 400]
linfociti 22, 8 (19-48) 1, 160 [0, 760-4, 800}
MONOCITI 19, 5 (2-9) 0, 990 [0.080-0, 900]
eosinofili 0, 8 0, 040 [<0, 700]
basofili 0, 4 0, 020 [<0, 150]

PCR 1, 49 <50


pcr e monociti così alti sono giustificabili dalla probabile gastroenterite virale?

può essere il normix?

[#8] dopo  
Utente 575XXX

Mi può far sapere la sua opinione dottore?

io sto meglio ma ancora non del tutto, spesso all'improvviso inizio ad avere numerose flatulenze, stamattina sono andato di corpo bene appena sveglio, poi un'ora dopo colazione di nuovo corsa al bagno con feci non del tutto formate e pezzi di cibo.
Le sembra un decorso accettabile o mi devo preoccupare?

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
I dati alterati possono essere dati dalla gastroenterite e il decorso rientra nella normalità


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 575XXX

grazie dottore e scusi per il disturbo.