Utente 404XXX
Buongiorno spero che non mi bannerete per i continui consulti in questa sezione: a seguito di un mese in preda alle paranoie per il terrore di avere il crohn, finalmente ho avuto modo di eseguire un'eco addome con studio anse intestinali.

Non si rileva niente, tutto regolare, no ispessimenti né nulla, nemmeno meteorismo (in quanto non viene accennato) che mi sembrava di avvertire.
L'ecografia è stata eseguita da un ecografista molto bravo e con esperienza alle spalle.

Posso tranquillizzarmi almeno un pochettino?
(per leggere la mia storia ci sono i miei consulti precedente)

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ancora?
Con un esame negativo cosa altro vuole?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 404XXX

La ringrazio davvero per la pazienza avuta con me!

[#3] dopo  
Utente 404XXX

Mi scusi dottore, so che è la vigilia e che potrei disturbarla ma sto impazzendo nuovamente.
Stanotte ho avuto un fastidio alla pancia e dal panico pensando ancora al crohn ho iniziato a sudare come una fontana.
Mi sono tranquillizzata pensando al l'ecografia negativa però ho avuto la splendida idea di leggere su internet e ho letto alcuni consulti su questo sito di persone con ecografie nella norma che poi hanno continuato ad avere strani sintomi e ai quali è stato consigliato di ripetere gli esami dai loro medici.
Ciò vuol dire che io potrei avere il crohn e che magari le lesioni essendo allo stadio iniziale non siano state rilevate? Sto impazzendo e non mi sto godendo questa giornata che ho sempre amato.... Voglio piangere... Credevo di essere uscita dall'incubo...