Utente 128XXX
Buona sera mi chiamo Enzo e sono un soggetto fabico soffrendo sin da bambino di gastrite ho eseguito una gastroscopia un anno fa da cui in seguito a biopsie varie mi è risultata infezione da helicobacter dopo ho eseguito terapia con Pylera che però mi ha provocato molti disturbi intestinali terminata la terapia mi sono recato in centro diagnostico per eseguire il breath test per verificare se l’infezione era stata debellata.
Però nel momento in cui ho fatto presente di essere fabico il personale medico si è rifiutato di farmi eseguire il test, optando per prelievo venoso dal quale è risultato positivo l’helicobacter.
Volevo sottoporre alla vostra attenzione se secondo voi posso fare il breath test pur avendo il favismo.
Grazie e aspetto una vostra gentile risposta

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il test del sangue non ha alcun valore.
Può fare benissimo il breath test o, in alternativa, il test sulle feci.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 128XXX

Grazie dottore per la celere e gentile risposta immaginavo che il prelievo non era attendibile solo che avendo il favismo ed essendoci ancora poca conoscenza a riguardo i medici dove mi sono recato non se la sono sentiti a farmi effettuare il breath test dicendo che L’urea potrebbe crearmi problemi . Cordialmente