Utente 578XXX
Salve a tutti, chiedo questo consulto perché ho semplicemente paura.

Premetto che soffro di ansia e stress e da almeno due anni ho piccoli disturbi a livello digestivo, colon irritato, meteorismo e costipazione.
Purtroppo da due giorni ho un dolore acuto al fianco sinistro, al colon direi, che prende basso ventre, testicolo sinistro e gamba sinistra (dolore molto simile alla famosa "gamba che tira" dovuta all'appendicite che ho già avuto).

Ieri ho fatto un eco addome completo da cui è risultato ovviamente colon irritato e meteorismo, del resto tutto a norma.

Considerando tutto ciò, la diagnosi sarebbe scontata da un certo punto di vista (colon irritato)
ma siccome non si è mai troppo ansiosi ho iniziato a ragionare sui giorni precedenti a questo dolore.
Due cose mi hanno allarmato: eccessivo sforzo nell'andare di corpo (costipazione di cui soffro) che ha causato qualche problema medio-grave al mio intestino; oppure troppi latticini.

La parte razionale di me dice che se fosse stato qualcosa di grave lo avrebbe sicuramente visto il medico che mi ha fatto l'ecografia e che in caso ciò non fosse successo sarei comunque già in ospedale e quindi penso ai latticini.

Ho una gran paura e prima di andare in pronto soccorso per l'ennesima volta, vorrei un vostro consulto gent.
Dottori.

Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Intestino irritabile (non irritato ).
Faccia una visita gastroenterologica per una buona terapia.
L'ecografia, nel suo caso, non ha alcuna utilità.
Curi la sua ansia
cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia