Utente
Buongiorno.
scrivo in quanto da qualche mese ho qualche problema di intestino / colon.

Praticamente, da circa fino dicembre vado ogni mattina a defecare ma con una difficoltà enorme e nella maggior parte delle volte evaquando una quantità minima di feci, tra l'altro molli.
Tengo inoltre a precisare che faccio fatica anche ad espellere l'aria.

Quel poco che riesco ad evaquare è solo la mattina appena alzato, se "perdo il colpo " devo praticamente aspettare il giorno dopo
Ero andato da una dottoressa che, dopo avermi visitato, mi aveva prescritto analisi del sangue e feci, ma purtroppo, a causa del COVID, ho rimandato.

A quel tempo avevo anche dei dolorini e dei strani brontolii, e mi aveva diagnosticato una candida, che ho curato con dei medicinali da lei prescritti.
Ora non ho riscontro nessun dolore, ma gonfiore in qualche punto
Al momento mi ha prescritto una polvere da prendere alla sera che si chiama Basenpulver che prendo da circa una settimana (con quasi nessu cambiamento)
Preciso che in contemporanea a questo mio problema, è nata mia figlia, e mi ha praticamente "stravolto" le abitudini, soprattutto quelle a tavola, dove mangio ad orari completamente diversi e con mia moglie, con la quale ci parliamo e vediamo pochissimo (sempre con la bambina).

Inoltre nei 9 mesi di gravidanza, essendo sempre al lavoro, mi sono alimentato un po' male, non so se ne sto ancora pagando gli effetti.

Chiedo gentilmente se avete qualche consiglio da darmi per andare avanti fino a che non si calmerà questo periodo di virus.

Ringrazio anticipatamente per l'aiuto.
Buona giornata

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sembra di capire che i suoi disturbi siano provocati soprattutto dalle fermentazioni intestinale, con formazione di aria in eccesso ( meteorismo ). Se è così, per ora posso consigliarle una cura semplice con un prodotto che non è un farmaco , è innocuo : mastichi due compresse insieme di simeticone da 120 mg , due volte al giorno , dopo i due pasti principali. Lei sta entrando nell 'età in cui noi consigliamo a tutti ( specie ai maschietti ) di eseguire una colonscopia, a scopo preventivo. Non è certo urgente, ma la metta in programma. Quando si potrà ( data l' epidemia in corso ) la farà, per scrupolo.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore e grazie per la risposta.
Ho già integrato il giorno stesso che ci siamo scritti il Simeticone al Basenpulver e le cose vanno un pochino meglio...dovrei migliorare un po' anche la mia alimentazione in quanto stando molto a casa tendo a mangiare di più e male...

L'unica cosa che è successa da quando ho aggiunto il Simeticone sono le feci , che sono diventate scure . E' normale ?
Grazie e buona giornata

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Se sono solo un po' scure, ma non nere, non si preoccupi
Prof. alberto tittobello

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore . Direi che sono nere tendenti al verdognolo . devo preoccuparmi ?

[#5]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Per sicurezza, potrebbe portarne un campione in un laboratorio, da analizzare.
Prof. alberto tittobello

[#6] dopo  
Utente
Al momento mi è molto difficile recarmi in laboratorio .
Nella peggiore delle ipotesi cosa potrebbe essere ?

Ho visto che la cosa potrebbe essere anche dovuta dalla stitichezza , per le feci rimaste ferme molto all'interno.
La cosa si manifesta da 2 gorni .

[#7]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
In realtà, non sono preoccupato. Era solo per tranquillizzare lei.
Prof. alberto tittobello