Utente
Buongiorno a tutti,
sono riuscito a prenotare la gastroscopia con eventuali biopsie tra due settimane.

Sto seguendo una cura da tre mesi composta da Esomeprazolo 40MG e Gaviscon Advance 2/3 volte al giorno.

Uno dei sospetti del medico di base è l'Helicobacter, devo interrompere l'assunzione di Esomeprazolo?
Se sì, quando?

Buona giornata e buon lavoro!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si deve sospenderlo immediatamente per la ricerca dell'helicobacter

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No, se presente sara' evidente alla biopsia. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#3] dopo  
Utente
Grazie infinite per le risposte celeri, riguardo il Gaviscon Advance invece?
Lo continuo ad assumere fino a giorno antecedente la visita?
Siete a conoscenza dei tempi medi per avere i risultati della biopsia?
Cordiali saluti

[#4]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Idem.
Dipende dall' ospedale
Da me 10 giorni circa ad esempio.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#5] dopo  
Utente
Buonasera dottori ,
vi scrivo perchè sto davvero per perdere la speranza.
Gastroscopia rimandata causa direttive regionali(lombardia) e autonomamente non so come portare avanti la terapia farmacologica (antireflusso) iniziata con l'otorino 3 mesi fa.
Sospendendo l'assunzione di Esomeprazolo in questi giorni (7 GG) ho notato pirosi , reflusso e specialmente gonfiore ; cosa potrebbe significare?
Cosa mi consigliate di fare mentre cerco un gastroenterologo? L'avrei voluto vedere con risultati gastroscopia ma ad oggi è impossibile.
Inoltre potrei approfittare dell'interruzione del farmaco per eseguire autotest fecale dell'helicobacter?
Nel mio ramo familiare ho due cugini affetti da celiachia, vale la pena ipotizzare anche questa causa?
Sto andando avanti a Gaviscon Advance .
Grazie infinite anche solo per lettura.
Buon lavoro!

[#6]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prosegua l' omeprazolo
Quando fara' la gastroscopia consideri anche le biopsie duodenali per la celiachia.
Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#7] dopo  
Utente
Grazie infinite per la risposta Dr. Favara,
ho deciso di iniziare l'indagine con uno specialista e lo spero di vederlo settimana prossima.
Essendo voi gastroenterologi, tralasciando la gastroscopia,che sfortunatamente prevedo di fare tra almeno un mese , che esami vi sarebbe di aiuto per una diagnosi (anche parziale)?
Analisi sangue e urine sono di aiuto?Altre analisi specifiche?
Immagino sia difficile il consulto online ma siete davvero preziosi!
Grazie infinite!
Buon lavoro!

[#8]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
La gastroscopia
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it