Utente
Buongiorno,
Sono una ragazza di 22 e soffro di MRGE.

Scrivo qui perchè è ormai da un mese che ho iniziato un calvario che non da segni di cessare.

Stavo già facendo la mia terapia (che ripeto ad ogni cambio di stagione) con 40 mg di pantoprazolo sia a mattina che a cena, quando ho incominciato a sentire una sensazione di nodo alla gola.
Premetto che in quei giorni avevo mangiato piuttosto male e ahimè anche fumato delle sigaterre.
Dopo una settimana la sensazione passa per poi ritornarmi dopo qualche giorno accompagnata da fatica nel deglutire.
Dopo di che passa di nuovo.
Ora è da qualche giorno che è tornata principalmente la disfagia, faccio fatica a deglutire.
Riesco a mangiare e a bere però quando lo faccio avverto una costrizione, non so proprio nel primo tratto dalla bocca verso il basso.
In più ogni volta che mando giù qualcosa continuo a ruttare.
Ho effettuato una gastroscopia 3 anni fa e non vi era nulla a parte un incontinenza cardiale.

Ora sono sinceramente preoccupata...
È possibile che questa disfagia sia causata da un tumore?
Sono proprio preoccupata... sarebbe meglio effettuare subito una gastroscopia?
Il mio medico mi dice di continuare ancora la terapia un mese e vedere come va, ma io ho davvero molta ansia.

È possibile che la terapia non abbia fatto bene effetto perchè non ho seguito un'alimentazione corretta?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ovviamente deve seguire una alimentazione rigorosa.
Farei, più che una gastroscopia, uno studio radiologico della deglutizione ed un esofagogramma.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Ma secondo lei posso stare tranquilla? O è il caso di preoccuparmi..
È da 2 mesi che seguo la terapia e il problema continua ad andare via e a ritornare..

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Alla sua età starei tranquillo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia