Utente
Buongiorno,
Sono una ragazza di 29 anni che ha frequentemente problemi di intestino.
Soffro di endometriosi e reflusso e per questo assumo omeprazolo 20 e progesterone.
Mi sono fatta 15 giorni di feci non formate.
La prima settimana erano alternate, un giorno si e uno no, oppure due giorni si e l’altro no, la seconda tutti i giorni (soprattutto la mattina, e mi sono capitate due volte dopo pranzo, ci andavo 3 volte al giorno in totale, raramente era liquida).
Tale problema mi capitó uguale a febbraio, e passó da solo, assunsi solo fermentici lattici.
Il mio ge, interpellato sostiene che abbia un disturbo funzionale, ma mi ha fatto lo stesso fare la calprotectina fecale quantitativa.
Dovevo farla lunedí, ma sia lunedi che martedí non sono andata in bagno.
Oggi di nuovo era molle.
Ho raccolto il campione stamattina e devo attendere i risultati.
Spesso, Da almeno 3 anni e 2 3 volte l’anno mi capita di avere forte bruciore di stomaco dopo mangiato che si estende a tutto l’addome e un dolore fisso e sordo in fossa illiaca destra.
Tale dolore mi passa se mi siedo (non lo sento) ma se cammino sento tirare in quella zona bassa dell’addome e dopo 24 ore mi passa completamente, durante questo episodio non ho mai diarrea, anzi non ci vado proprio in bagno.
Il ge sostiene sia distensione addominale, ma essendo disturbi aspecifici mi ha detto di fare l’esame, e se il risultato sarà di molto alterato mi farà la colonscopia, inoltre in seguito alla mia endometriosi, lui sostiene possa centrare (coincidenza ha voluto che sia a febbraio sia adesso io avessi il ciclo da sospensione durante la diarrea) Io sono terrorizzata di avere il crohn, e mi sono fatta una settimana a piangere.
Secondo voi potrebbe essere crohn?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non credo proprio lei anno a il Crohn.
Fare il dosaggio della calprotectina fecale mentre si assume un PPI (Omeprazolo) non va bene.
Spesso il PPI fa alzare i valori di calprotectina.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
348, il risultato della calprotectina. Il ge sostiene sia impossibile cosí alto solo per l’omeprazolo. Mi ha fatto iniziare la
Dieta fodmap e mi ha prescritto pentacol per un mese, a dosaggio di 1200 due compresse al giorno. Mi farà la colon al ripresentarsi dei disturbi. Sostiene che io abbia un infiammazione all’intestino che potrebbe essere anche aspecifica e non per forza crohn. Di mia spontanea volontà in questa settimana avevo giá eliminato latte e glutine e la situazione è ritornata quasi normale. Non ho ancora assunto il pentacol e non sono molto convinta di assumerlo visto che non ho piú nemmeno la diarrea. Ho chiesto delle intolleranze e mi ha risposto dicendo che spesso sono falsi positivi quando l’intestino è infiammato e quindi non è il caso di farle adesso. Cosa ne pensate ?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Segua il suo medico.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia