Utente
Buongiorno oggi ho fatto esami del sangue, tutto ok tranne lieve inversione della formula, sempre avuta e per la prima volta un lieve innalazamneto della bilirubina.

Bilirubina totale 1, 20 (Max 1, 20)
Diretta 0, 40 (<0, 30)
Indiretta 0, 80 (0, 10-0, 70)

Le transaminasi sono tutte nella norma, ma rispetto agli ultimi esami, 6 mesi fa sono un Po più alte
23 ast
30 alt (<41)
21gt

Prima invece le alt erano sui 20.


Cosa può aver innescato questo innalzamento?

Ho paura per qualche epatite, avendo avuto un rapporto orale non protetto circa 1 mese fa

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi della sindrome di Gilbert, alterazione genetica del metabolismo della bilirubina. Patologia "innocua" e non evolutiva..




Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, anche il mio curante ha espresso tale opinione. Le chiedo solo 2 delucidazioni.
1) può essere Gilbert anche se sono poco più alte sia la diretta che indiretta?
2) come mai nei precedenti controlli era nella norma?
3) avendo avuto più di un mese fa un rapporto orale con una ragazza non protetto, questo valore potrebbe essere indicativo di una possibile epatite?
4) questi valori sballati posso significare l'inizio di un'epatite?
5) le alt, anche se nella norma sono leggermente più alte del solito (30 ed il range é <40) di solito erano 20, é significativo questo lieve aumento?

Grazie

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si sta preoccupando inutilmente. Non vedo altre problematiche
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Va bene grazie dottore buona domenica

[#5] dopo  
Utente
Ah dottore un ultima cosa, se volessi fare il test per hiv, comprendendo anche quello per le epatiti sessualmente trasmissibili, dopo quanto tempo posso fare gli esami del sangue dell'episodio non protetto? Hiv mi hanno detto 40 giorni dopo ma le epatiti ?

[#6] dopo  
Utente
Dottore buona sera ho degli esami su cui vorrei delucidaizini per cortesia.