Utente
Buongiorno ho eseguito degli esami di controllo dopo un intervento per laminectomia eseguito a metà maggio.

Emoglobina (HGB) 15, 9 val.
rif.
11, 00/15, 5
Bilirubina tot 2, 60 val.
rif.
0, 10/1, 30
Bilirubina diretta 0, 70 val.
rif.
0, 10/0, 50
gamma-Gt 44 val.
rif.
9/36
Il resto nella norma.

Età: 47
Altezza: 181 cm
Peso: 100
Vorrei sapere quali possono essere le cause per questi rialzi e se necessario fare ulteriori accertamenti.
Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La bilirubina più elevata dovrebbe essere quella indiretta (che lei non cita).
Come la aveva prima dell'intervento?
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno grazie per la celere risposta. Il laboratorio ha segnalato solo la totale e quella diretta. Al prericovero mi era stato detto che avevo la bilirubina con valore 2.
Premetto di aver fatto ad ottobre un'isterectomia + salpingectomia e non mi è stato segnalato nulla.
L'anestesista che mi ha visitata al primo prericovero dell 'intervento di laminectomia (per l' emergenza covid mi era stato rinviato l'intervento) mi ha solo segnalato un extrasistole nell'elettricardiogramma.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Quindi era già elevata prima.
Potrebbe trattarsi di sindrome di Gilbert (non è una malattia).
Ripeta l' esame tra un paio di settimane.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia