Amilasi alte e bilirubina alta

Buongiorno, ho molto meteorismo e senso di calore parte bassa addome e forte stitichezza.
Mio medico mi ha fatto fare esame sangue amilasi e risultato 121 con valore di rif max 100 gli isoenzimi fraz pancreatica 38 e va bene mentre è alta la frazione salivare con 87 e rif doveva essere sotto a 47 - la bilirubina totale 1, 32 con valore rif max 1, 20 - bilirubina diretta va bene con 0, 13 ma la indiretta 1, 19 con max rif 1, 00.
La PCR va bene.
Le transaminasi e le gamma GT vanno bene.
Prendo Serenoa repens da almeno 3 anni per prostatite e ipertrofia prostatica, può aver influito su questi valori?
Come devo procedere secondo Voi?
Mio padre è morto pochi anni fa per tumore al pancreas, può essere ereditario?
Posso fare una dieta particolare per provare a far scendere questi valori?
Da che specialista dovrei andare...ematologo?

Grazie
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 5,8k 246
Il tumore al pancreas non è ereditario, stia tranquillo. Il suo pancreas è normale : la quota di amilasi elevata è quella salivare ( o quella intestinale ). Non è importante. Non deve far nulla.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
E' alta la frazione salivare con 87 e rif doveva essere sotto a 47. Essendo alta anche la Bilirubina totale 1,32 con valore rif max 1, 20 - bilirubina diretta va bene con 0, 13 ma la indiretta 1, 19 con max rif 1, 00....può esserci un collegamento per i risultati? L'ecografia addominale non ha evidenziato nulla. Cosa mi consigliate di fare? Sopsendo l'unica terapia che faccio della Serenoa Repens? Grazie
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 5,8k 246
Secondo me non deve fare nulla. Il lieve aumento della bilirubina indiretta può essere dovuto a quella situazione che si chiama sindrome di Gilbert, che non è una malattia. Non comporta danni al fegato, né al pancreas.

Prof. alberto tittobello

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test