Amilasi alta

Buongiorno soffro di reflusso gasrofageo ernia iatale e gastrite cronica
Da 12 anni prendo diversi farmaci essendo cardiopatico, e da quasi un mese he soffro di dolore e crampi addominali

Il medio mi ha prescritto enocromo ves, pcr, got gpt, amilasi, lipasi
Tutti nella norma tranne l amilasi
Valore 130 vn (0-100)
Sono un po preoccupato se gentilmente mi potete rispondere grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Valore modestamente aumentato.
Faccia un prelievo per ISOENZIMI AMILASI (SALIVARE E PANCREATICO) così sapremo da cosa è causato l'aumento dell'AMILASI.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Grazie per la tempestiva
Ho fatto il pancreatico e un ecografia addome superiore quando i risultati glieli trascrivo
Amilasi pancreatica valore 35 u/I RIF,<53
ECO ADDOME superiore
Fegato in sede a margini netti e di dimensioni nei limiti
Ecostruttra parenchimale conservata
Asse spleno portale di calibro regolare
Colicisti distesa ed alitiasica
Vbp non ectasica
Nei limiti il reperto splenico e pancreatico
Rrni di dimensioni nei limiti spessore corticale conservato
Ecoarchitettura renale omogenea
Grazie in attesa saluti in settimana farò anche la salivare evla manderò il risultato
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore ho fatto amilasi salivare risultato 136 ui/l vn 0-47in attesa saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore ho fatto anche l eco ale ghiandole salivari tutto bene negativa
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Quindi L'amilasi è salivare

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6]
dopo
Utente
Utente
Che devo fare dottore mi perdoni sto un po preoccupato soffro di reflusso biliRe
[#7]
dopo
Utente
Utente
Dottore devo fare altri controlli?
In attesa i miei saluti
[#8]
dopo
Utente
Utente
buonasera dott leggendo su internet ho letto che puo anche essere dovuta ad tumore al polmone gradirei una vostra risposta dalla vostra esperienza e professionalita grazie in attesa saluti attendo co fiducia un suo parere
[#9]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Potrebbe trattarsi di una modesta infiammazione delle ghiandole salivari.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10]
dopo
Utente
Utente
Un ultima cosa poi la saluto come potrei accertarmi cge sia questa? Grazi di tutto saluti
[#11]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Si faccia visitare
Poi si possono fare analisi per eventuali forme infiammatorie.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#12]
dopo
Utente
Utente
Da quale medico specializzato in?
[#13]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore le chiedo se mi può gentilmente rispondermi perché amilasi totale e salivare tende sempre ad aumentare? Grazie saluti
[#14]
dopo
Utente
Utente
Le sarei grado per un vostro parere in tutto questo con queste amilasi salivare alte e una situazione che mi sta preoccupando gia essendo cardiopatico grazie spero in una sua risposta
[#15]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Le ho già detto potrebbe trattarsi di una banale lieve infiammazione delle ghiandole salivari.
Cosa devi dirle di più?
Mi pare di averla indirizzata benissimo.......
Pensava di avere un problema al pancreas......

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#16]
dopo
Utente
Utente
Si la mi preoccupazione era il pancreas. Per ulteriorie controllo delle amialisi quando posso controllare grazie e un sereno natale
[#17]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore da annni che soffro di reflusso gasrofageo gastrite cronica e ernia iatale
L ultima gastro fatta maggio 2019 segnalava anche reflusso biliare prendo nexium al mattino da 20 e levobren all occorrenza e gaviacon bustine periodi che non avverto niente e come adesso eruttazioni forti e continue e dolore addominale lato destro in corrispondenza della Colicisti e possibile che questo dolore provenga dalla Colicisti o da coliche biliari soffro di questa patologia dal 2009
Poi si sono messi tanti farmaci che prendono essendo cardiopatico
Mexium congescor e triatec la mattina
A pranzo cardioaspirina e all'occorrenza levobren o debridat con fermenti lattici
La sera torvast da 40mg piu ezetimibe da 10mg e acido folico grazie in attesa saluti
[#18]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore volevo solo sapere se il reflusso biliare può portare coliche e
Dolore alla colecisti e se e piu indicato deursil o debridat grazie spero in una sua risposta saluti
[#19]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore ho fatto una cura di antibiotico ho rifatto le analisi
Amilasi tipo p 39vn 30_40
Amilasi tipo s 61 vn 60/70
Amilasi totale 150 vn 10 /100
Le salivari si sono normalizzate le totali
Che sono ancora alte grazie in attesa saluti
Lipasi nella norma da un eco addome superiore risulta un calcolo al rene destro di7mm
[#20]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Tutto ok!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#21]
dopo
Utente
Utente
Mi perdoni dott e normale averle a 150 ho dovrei farle altri controlli
Possono rientrare nella norma visto che tendono a diminuire le avevo a 176 grazie
[#22]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Pancreatiche ok
Salivari ok
Nulla di patologico.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#23]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore da un ecografia addome superiore nulla soli un calcolo al rene sinistro di 7mm la dottoressa mi diceva che cera molta aria nell addome
Infatti e un problema che soffro da parecchio tempo meteorismo ed eruttazioni
Ne ho provate dututte debridat, fermenti lattici, levobren, ma non vedo miglioramenti, cosa potrei fare per risolvere questo problema grazie
[#24]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore spero se può in una sua risposta per colon irritabile
Le ripeto dolori addominali, dietro la schiena, di piu ne quadrante destro dell addome (fegato) e piu indicato il normix o debridat? Gia in terapia con zirfos fermenti lattici e levobren grazie saluti
[#25]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Dovrei visitarla......

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#26]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore ho fatto una visita
Devo fare questi test
Disibiosi
Cok protectina fecale
Breath test per lattosio h2
Su questo volevo un suo parere
Prendo 9 pillole al giorno essendo cardiopatico tra qui la cardioaspirina, per fare questo test devo sospendere il nexium x 15 giorni che prendo ogni giorno
La cardioaspirina può portarmi dei problemi allo stomaco, che qualche esame diverso che si puo vedere l intolleranza al lattosio grazie
[#27]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
La cardioaspirina, in genere, non porta problemi gastrici.....

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#28]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore volevo chiederle un suo parere riguardo al Breath test per il lattosio
Il primo laboratorio, per 15 gg prima del esame non assumere antibiotici antiacidi o gastroprotetiri gli ultimi 7 diiirni non assumere fermenti lattici lassativi e terivati del latte
Il secondo laboratorio mi dice per una settimana non prendere antiibiotici fermenti lattici e lassativi poi posso fare il test quale sei 2 test e il piu attendibile?
Grazie saluti
[#29]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Il primo

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#30]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore ho fatto il test disbiosi ed e uscito alto indicano 147,4 Disibiosi grave, in attesa del test della prictina fecale e il breath test per il lattosio che dovrò aspettare ancora 11 giorni e gia da 4 gg che non posso assumere antiacidi e gastroprotetiri sto soffrendo di acidità di stomaco come possono sopperire e alleviare questo bruciare grazie in attesa saluti
[#31]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Assuma uno sciroppo antiacido.
Non interferisce con gli esami

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#32]
dopo
Utente
Utente
Gaviscon bustine vanno bene grazie e buona serata
[#33]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore il test disbiosi alto oggi ho ritirato il test colproctina fecale
Risultato 300 >200 patologici
Ultimo test da fare il test per intolleranza al lattosio che faro venerdì in attesa di visita volevo un suo consulto sto un po preoccupato perché tengo sempre dolori addominali grazie in attesa saluti
Dottore sino 12 anni che assumo ogni giorno ipp e da 4 anni altrettanti farmaci essendo cardiopatico
[#34]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
In chi assume ipp, la calprotectina si innalza falsamente......

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#35]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta
Disibiosi alta e colproctina alta
La cosa che mi preoccupa è idolori addominali
[#36]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore le chiedo, l'intolleranza al lattosio puo causare il aumenta di disbiosi e calprotectina? Grazie saluti
[#37]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
No

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#38]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore un consiglio
Con le due analisi fatte alterate disbiosi e calprotectina soffro di reflusso e gastrite tengi acidità e bruciore di stomaco e cattiva digestione anche perché non sto prendendo i gastro protettori e consigliabile fare il tes per il lattosio h2 grazie
[#39]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Assuma uno sciroppo antiacido.
Non interferisce con gli esami

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#40]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore le trascrivo quedti esami
Bilirubina totale 1.00 vn 0.30 1.20
Diretta 0.40* vn <30
In diretta 0.60 vn <1.00
Got 32 vn <34
Gpt 24 vn <49
Acido urico 4.8 vn,, >40
un ultima cosa ce correlazioni il glucosio nelle urine e la glicemica grazie in attesa buona domenica
[#41]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 956 12
Se c'è glucosio nelle urine occorre controllare glicemia nel sospetto di diabete.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#42]
dopo
Utente
Utente
Mi perdoni dottore la bilirubina diretta un fuori range niente di che, assumo torvast 40 piu ezetimibe da 10 mg grazie
[#43]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore un suo parere dopo fatto visita gastroenterologica soffro di reflusso e prendo ipp da 12 anni come le avevo scritto disbiosi alta colproctina fecale alta, ho prenotato la gastro per il 20 maggio. Avevo questi dolori addominali meteorismo eruttazioni e flatulenza
Cura feed colon 2 compresse al giorno per una settimana poi una al giorno
Enterolactis 1 al mattino bene per un mese sembrava quasi tutto bene la cura durerà 3 mesi poi da qualche giorno so o ricomparsi di nuovi gli stessi sintomi
Tutto questo e normale ci vuole ancora tempo per poter risolvere il problema grazie come sempre i miei saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test