Utente
Buongiorno,
sono diverse settimane che dopo il pranzo devo andare al bagno (a volte già durante il pranzo) e mi scarico con feci non formate o diarrea, a volte anche con dolore di pancia.
Capita anche che per un paio di giorni o non vado al bagno oppure vado con feci regolari.
Ho notato che mi capita anche mangiando in bianco a pranzo.

Durante la giornata ho sempre gorgogli e, soprattutto al mattino, meteorismo.

La sera non mi capita mai, se vado al bagno non sono andato durante la giornata.
È una situazione che mette a disagio, soprattutto se si è fuori, mangiare con il pensiero che dopo devo andare al bagno non è l'ideale.

Soffro di reflusso e ai tempi avevo fatto l'esame per celiachia ed era negativo.

Sono talassemico e assumo un quantitativo di farmaci abbastanza numeroso.


Saluti

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Quello che lei descrive, è una accentuazione di un fenomeno naturale : ogni volta che del cibo raggiunge lo stomaco ( qualunque cibo, anche in bianco ) si formano dei riflessi attraverso il nervo vago, che vanno a stimolare i movimenti ( la peristalsi ) del colon. Anche alcuni ormoni concorrono a questo. In alcune persone ( come a lei ) questo fenomeno può essere accentuato e compaiono i disturbi. Può normalizzare la situazione prendendo uno dei tanti prodotti con azione antispastica sul colon, , circa 30-60 minuti prima del pasto.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta.
Secondo lei è il caso di prenderle anche prima di cena?

Proverò sperando che si risolva.
Grazie

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Dipende dal risultato. Non ne prenda troppi, per non fermare l' intestino
Prof. alberto tittobello