Come si diagnostica una gastroparesi o comunque un difetto della digestione?

Salve, siccome ormai da 3 anni soffro di nausea forte praticamente tutti i giorni e altri sintomi come gonfiore, bruciore e dolore di stomaco, vorrei sapere quali sono gli esami da effettuare per escludere una gastroparesi o comunque un difetto della motilità dello stomaco.
Ho già eseguito una gastroscopia, una rx con bario e una scintigrafia gastrica e una manometria esofagea che non segnalano nulla di anomalo (tranne una gastrite e un'ernia iatale di piccole dimensioni che non viene rilevata nella manometria e nell 'rx) ho provato terapie con vari procinetici, non funziona nulla.
Quale altro esame potrei fare?
Ho sentito parlare della manometria intestinale, potrebbe essere utile?
È davvero brutto convivere con questo disturbo che sembra non avere soluzione
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4k 196
La radiografia dello stomaco non sempre è un esame precisissimo, ma il radiologo avrebbe visto bene eventuali difetti della peristalsi dello stomaco. E anche la scintigrafia. Dovrebbe descrivere in maniera più dettagliata i suoi disturbi, per capirci meglio. Per noi " dolore di stomaco " non significa nulla, anche perché potrebbe non essere lo stomaco.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
Il dottore che mi fece la manometria esofagea usó con me il termine gastroparesi quando gli dissi che soffrivo di nausea quotidiana e disse che la scintigrafia non era valida per diagnosticare tale sindrome. I miei sintomi sono nausea quasi tutti i giorni dopo i pasti, molto forte, spesso accomoagnata da mal di stomaco. Ho ricorrente bruciore di stomaco e difficoltà a digerire.
Potrebbe trattarsi della sindrome del compasso aorto mesenterico? Come si fa a diagnosticare questa patologia?
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4k 196
E' un esame che spetta al radiologo, o con una radiografia o con una TAC. Lo stesso radiologo potrebbe ripetere una radiografia non con bario, ma con gastrografin liquido e vedere come si svuota lo stomaco.

Prof. alberto tittobello

[#4]
dopo
Utente
Utente
Per tac si intende tac addome completo giusto? E dovrei eseguirla con o senza mezzo di contrasto? Quest'ultimo ha delle controindicazioni?
[#5]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4k 196
No, non ha controindicazioni.

Prof. alberto tittobello

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa