Gonfiore addominale

Buonasera, sono una donna di 30 anni che da sempre perennemente nella mia vita presento un gonfiore addominale che parte dalla bocca dello stomaco a prescindere da quello che mangio.
Se mi metto di lato di fronte allo specchio sembro incinta, al mattino appena sveglia sono un po' più sgonfia ma non ho MAI avuto una pancia piatta.
Onestamente non sono mai stata male, ho chiesto al mio medico di base se era il caso di fare delle analisi allergologiche ma giustamente mi ha risposto che se fossi allergica o intollerante a qualcosa starei male, vomiterei o andrei in bagno ma tutto ciò non accade.

Ho preso la pillola per 10 anni, l'ho smessa fine dicembre, e mia cognata (è al 5 anno di medicina) mi ha detto che questo gonfiore può dipendere dagli ormoni assunti tutti questi anni.

La mia domanda è: se assumo carbone vegetale per un periodo potrebbe aiutarmi?
Avendo smesso la pillola mi ci vuole tanto x sgonfiarmi?

Vorrei approfondire questa cosa fare degli esami se necessario.
Cosa mi consigliate?

Grazie per le eventuali risposte!! ! !
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 205 7
Direi che la prima cosa fondamentale è capire se la pancia è dovuta alla distensione delle anse intestinali o se è da correlare all adipe. Nel primo caso bisogna indagare sulle cause del meteorismo che determina la protrusione addominale

Dr. Roberto Rossi

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa