Utente 816XXX
Salve,ho un problema.
Io e il mio fidanzato ci sposiamo a luglio e come suggeritoci al corso prematrimoniale abbiamo fatto richiesta per degli esami del sangue per vedere se ci sono incompatibilità genetiche. Io non ho potuto fare le analisi per via di una brutta influenza ma il mio ragazzo le ha fatte ed il risultato è: SOSPETTA DELTA TALASSEMIA (si consiglia studio DNA).
I valori sono:
HB-A2 (1,7 - 3,3) = 1,6
HB-F (0,2 - 1,5) = 0,90,2 -
Questo risultato mi ha fatto allarmare abbastanza in quanto ho capito che se anche io fossi portatrice sana di talassemia i ns figli potrebbero venire ammalati. Cercando su internet sono riuscita solo a trovare qualcosa su alfa- talassemia e beta-talassemia ma niente sulla delta-talassemia!
Potreste dirmi se è uguale alla talassemia di cui si sente tanto parlare? Ci sono cure per salvare gli eventuali figli malati?
Grazie per la risposta.

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Per cortesia verifichi se e' corretto il risultato che ha tarscritto relativo all'emoglobina fetale. Dovrebbe anche riferire l'emocromo del fidanzato (la parte che si riferisce ai globuli rossi e all'emoglobina).

grazie.


Come proporre correttamente quesiti online relativi ad analisi di laboratorio:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42830