Utente 125XXX
Vorrei sapere quali sono i sintomi specifici del diabete.
Mia mamma 79 anni ha sintomi strani: sonnolenza, disturbi digestivi,(è calata di 10 kg un'anno fà), rossore al viso e agli occhi, tremori, poliueria notturna (questi ultimi sintomi si sono verificati dopo alcune infiltrazioni di steroidi/cortisone per artrosi ginocchio), ma la minzione abbondante notturna si presenta a volte anche dopo un disturbo digestivo.
Tengo anche a precisare che beve poca acqua.
I valori del glucosio sono normali 96/98 a digiuno e alla fine del 2009 nelle urine si riscontrarono corpi chetonici positivo lieve.
Ho sentito dire che c'è un tipo di diabete che si può accertare solo con esami più approfonditi.
Quali sono?
Mi potreste dare indicazioni su quali indagini ed esami fare per togliere ogni dubbio?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci

28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
LAURIA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
in questi casi è utile una curva da carico con glucosio e la determinazione dei valori glicemici e dell'insulina.Ne parli con il suo medico.


Le invio cordiali saluti e rimango a sua disposizione.
Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it

[#2] dopo  
Utente 125XXX

Ne ho già parlato, ma secondo lei gli ultimi sintomi si sono riscontrati per le infiltrazioni al ginocchio con steroidi che hanno causato un picco glicemico.
Esami approfonditi non ne ha prescritti.
Gli ultimi risalgono al 2010 con esami standard del glucosio a digiuno che dava valori pressochè normali.
Per curva di carico intende un'esame di approfondimento diverso da quelli che si fanno a digiuno?
Scusa la mia ignoranza in materia.
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Oreste Pascucci

28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
LAURIA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile signora,
bisognerebbe fare una valutazione non solo a digiuno, ma anche dopo i pasti e se risultassero valori dubbi o comunque alterati, si procede con un carico di glucosio e con la determinazione a diversi tempi dei valori glicemici e dell'insulinemia.Ma non vedo nel suo caso alterazioni nei valori glicemici e i corpi chetonici, non sono presenti solo nei diabetici, ma anche in caso di digiuno o di aliemntazione scarsa e comunque possono essere transitori e non riscontrabili in successive analisi.Consiglierei una glicemia anche dopo i pasti e magari ripetere le analisi "standard".
Cordiali saluti e rimango a sua disposizione.
Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it

[#4] dopo  
Utente 125XXX

Grazie mille.
Saluti