Utente 283XXX
Buongiorno,
Scrivo per mia madre, 77 anni, depressa, con arterite di horton, vasculopatie varie, diabetica.
Da un po di tempo la sua depressione si è acuita tanto che consapevole di avere la bpco fumava anche le sigarette normali oltre che quella elettronica. Non mangiava e la sua ansia era aumentata.
Siamo state da una geriatra/psichiatra che le ha prescritto una serie di esami da fare e nel frattempo, per curare il dolore neuropatico di cui soffre ha sospeso il targin e ha dato la lyrica 75 mattina e sera.
Ci aveva chiesto di sospendere anche l'halcion 125 che mamma prende per dormire, ma io, avendo paura dell'effetto rebound ho chiesto se intanto si potesse mantenere per poi toglierlo.
Mi è stato detto si si, ma ora mi chiedo se in realtà questi farmaci insieme possano peggiorare le sue condizioni, la bpco, rallentando il respiro o rendendola sempre sonnolenta.
Premetto che la cura non l'ha ancora cominciata per i miei dubbi.
Al momento la terapia che segue è:
Prednisone 10 mg
Metformina 500 3 volte al di
2 furosemide mattina 1 a pranzo
Luvion
Allopurinolo 150
Atorvastatina 40
Cymbalta da 60 mg
Halcyon 150 la sera
Targin 5mg mattina e sera
Nimotop mattina e sera.

[#1] dopo  
Dr. David Puggioni

24% attività
16% attualità
0% socialità
CAGLIARI (CA)
MONASTIR (SU)
SESTU (CA)
CARBONIA (SU)
SELARGIUS (CA)
IGLESIAS (SU)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Confermo il consiglio della collega, si possono associare.
Dr.David Puggioni

[#2] dopo  
Utente 283XXX

Grazie mille per la sua risposta.
Mi chiedevo se fosse normale che da quando ha assunto il lyrica si senta ancora più giù.