Prevenzione utero fibromatoso

Gent.mi,
sono una ragazza di 24 anni, e pochi giorni fa mi sono sottoposta ad una visita ginecologica di controllo, durante la quale, attraverso un'ecografia transvaginale, mi è stato riscontrato un utero leggermente fibromatoso. La ginecologa mi ha detto che le preoccupava non la problematica in sè quanto il rapporto con la mia giovane età; tuttavia è rimasta molto vaga. I miei dubbi quindi sono: Cosa comporta? Può essere determinante per una futura gravidanza? Esiste la possibilità di prevenire l'eventuale comparsa di fibromi?
Attendo i vs. autorevoli consulti
[#1]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
Dovrebbe riportare il referto dell'ecografia
saluti

Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gent.mo Dr. SERGIO,
come richiesto le trascrivo il referto:
UTERO:
DIM: 84x45x51 mm
POSIZIONE: antiverso
FORMA: regolare
ECOSTRUTTURA: disomogeneo per fibromatoso

ECHI ENDOMETRIALI:
Diametro: 14 mm
Struttura: regolare

OVAIO DESTRO (REGOLARE):
DIMENSIONI: 34X20 mm

OVAIO SINISTRO (REGOLARE):
DIMENSIONI: 36X20 mm

DOUGLAS: libero

La ringrazio per la sua disponibilità.
[#3]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
da come riportato non dovrebbe esserci alcun problema per future gravidanze. L'utero fibromatoso non contiene fibromi che possono impedire o essere di ostacolo all'annidamento
Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio infinitamente.
Quanto invece alla possibilità di prevenire l'eventuale comparsa di fibromi?
Cordiali saluti
[#5]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
la formazione dei fibromi dipende da fattori ormonali, familiarità... difficilmente prevenibili, al momento non credo sia un problema, considerando la sua giovane età
Saluti
[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per i suoi preziosi consulti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test