Utente
(dalla mia ragazza)
Gentili Dott.
Sono una ragazza diciottenne, e desidero chiedere un consulto a Voi specdialisti.
Vi spiego l'episodio per essere più chiara...
Circa una settimana fa,terminato da un paio di giorni il ciclo,ho avuto un rapporto con il mio ragazzo. Al termine, mi sono accorta di aver avuto delle perdite rosse (presumo sangue) durante il rapporto. Pensavo fosse causato da stress visto che in questi giorni dovrò svolgere gli esami scolastici...,e quindi non c'ho dato molto peso.
Durante questa settimana ho avuto altri rapporti, ma senza questo episodio.
Oggi, dopo circa otto giorni dalla fine del ciclo, ho avuto nuovamente un rapporto, con le stesse perdite...questa volta mi sono preoccupata un pò di più visto che sono passati parecchi giorni dalla fine del ciclo.
Potrebbe essere causato dallo stress?
Mi devo preoccupare e sottopormi ad una visita o posso rimaner tranquilla?
In caso, a chi mi devo rivolgere?
Attendo al più presto una vostra risposta, ringraziandovi anticipatamente per la Vostra cortese attenzione.

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
16% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Faccia una visita ginecologica, ed eventualmente un'eco pelvica ed una colposcopia (=esame del collo dell'utero). Non dovrebbe essere niente di particolare, ma è utile fare un controllo.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la cortese attenzione e Le auguro buone vacanze!

[#3]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
16% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
buone vacanze a lei!
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi