Utente 132XXX
gentile dottore le scrivo perchè l'argomentto mi sembra tuitt'ora poco chiaro, nelle mie 5 gravidanze( con 3 aborti, questo suscita in me maggiore ansia) nessun medico mi ha mai parlato dell'evitare i famosi formaggi "incriminati" e durante quest'attuale gravidanza ora a 18 sett non ricordo quanto e quando ma ho di sicuro mangiato gorgonzola, lo stesso che compro e mangio da anni del supermercato di origine controllata e come scritto su garantito dal ministero ecc, ecc, ho scoperto casualmente su internet di questo grave pericolo listeria ed ho effettuato subito esami sangue e coprocoltura e sono in attesa degli esiti,, di sicuro d'ora in avanti evitero' pericoli, mi chiedo se l'esame del sangue è garanzia di non averla ed è sicuro o vi sono falsi positivi ecc, e se devo effettuare altri esami sento spesso di tamponi vaginali. La ringrazio infinitamente se vorrà tranquillizzarmi a riguardo.

[#1]  
Dr. Raffaele Ponticelli

24% attività
0% attualità
8% socialità
SAN SEBASTIANO AL VESUVIO (NA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Attenda con fiducia l'esito dell'indagine sulla Listeria.
Dr. RAFFAELE PONTICELLI

[#2] dopo  
Utente 132XXX

Gentile Dottore, la ringrazio per la risposta finalmente oggi ho gli esiti, i valori di rif. sono 1/16 dubbio- 1/32 presenti dubbio- 32piu' positivo, (specificando che la sierologia Listeria presenta reattività crociate con antigeni di microarganismi molto comuni, e l'accertamento diagnostico deriva da esami istologici e batteriologici colturali) cmq il mio valore nel sangue degl anti Listeria Ig tot è di 1/16, dunque secondo lei posso tirare un sospiro di solievo dpo 10 g di ansia? l'esame è stato fatto dopo 10 g che inconsapevolmente ho mangiato gorgonzola. Devo ripeterlo? e' sufficiente? nel caso l'emocromo che il mio ginecoloo mi fa fare ogni mese è sufficiente per poter capire in futuro se vi sono segnali di questo evento? La ringrazo ancora.Cordiali Saluti

[#3]  
Dr. Raffaele Ponticelli

24% attività
0% attualità
8% socialità
SAN SEBASTIANO AL VESUVIO (NA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Ritengo che possa essere tranqilla.Non credo sia il caso di ripeterlo.
Dr. RAFFAELE PONTICELLI