Aborto ritenuto

Buonasera,ho 26 anni e fino a ieri credevo di essere entrata nell'11esima settimana di gravidanza.Invece purtroppo dopo un controllo ecografico non si vedeva più il cuore battere e nessun movimento.Ho avuto l'ultimo ciclo il 23/03/2011 e avevo fatto anche un'altra ecografia all'8°settimana in cui risultava essere tutto a posto,si vedeva il cuore battere e la gravidanza mi era stato detto stava procedendo bene.
Il ginecologo ieri mi ha detto che in realtà si è fermato alla 9+2.Adesso mercoledi ho il raschiamento vorrei chiedere:
-non avrebbero dovuto farmelo subito ieri il raschiamento?dato che sono già passate due settimane non diventa pericoloso per eventuali infezioni?
-il fatto che abbia la mutazione del Fattore V di Leiden in eterozigosi può essere la causa di quest'aborto?anche perchè il mio ginecologo non mi ha fatto assumere nessun farmaco..Grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Deve indagare sulla mutazione del fattore V di LEIDEN.
Se non sono presenti perdite ematiche e segni di infezione ,il raschiamento si può programmare .
In bocca al lupo.

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie dottore...volevo chiederle un'altra cosa..ho letto che chi ha questa mutazione per gli interventi chirurgici deve sottoporsi a profilassi anticoagulativa..ma anche per il raschiamento che dovro fare domani quindi?
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
La valutazione va fatta con esami riguardanti la coagulazione.
Saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test