Utente
buona sera. in previsione di una possibile fecondazione assistita per oligospermia del mio compagno, ho eseguito il dasaggio dei seguenti esami ematici in 3à giornata mestruale, mentre fsh era di 7,02, lh di 6,21, purtroppo la prolattina era di 584,10 uIU/ml ( range: 102-496). Premetto che ho 33 anni, ho eseguito due anni fa il controllo di T3 T4 TSH che risultavano nella norma ed anche all'ecografia si evidenziava la presenza di corpo luteo ovarico in 26 giornata del ciclo,ho le mestruazioni in 27à o 28à giornata del ciclo, però sono da sempre molto dolorose . ho assunto per circa otto anni la pillola, sono miope da sempre e non soffro di cefalea.lavoro anche di notte e ultimamente sono un pò stressata causa problemi scolastici e coniugali. soffro di mastopatia fibrocistica, non ho perdite lattee dai capezzoli,però il seno in fase premestruale è gonfio e doloroso.cosa mi consigliate di fare? La econdazione può essere compromessa dai valori di prolattina? grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Ripetere il prelievo con ago fisso a 0,20 e 40 minuti
Dr. Maurizio Di Felice

[#2] dopo  
Utente
Grazie della sua risposta, se per ago fisso intende un ago tipo vacutainer, è già stato eseguito così, comunque ripeterò il prelievo sperando vada meglio. Buona Pasqua.

[#3]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Per ago fisso intendo una farfallina da cui si può ripetere il prelievo senza dover rifare il "buco"
Dr. Maurizio Di Felice

[#4] dopo  
Utente
E'stato chiarissimo,lo ripeterò così. grazie