Miomi uterini

Buongiorno. Ho 30 anni e sono sposata da 4 anni. Non ho figli. Tre anni fa ho fatto una visita per caso e mi hano trovato un fibroma di dimensioni 5.54X6.5 cm e mi hanno detto che si trovava nel ovaio destro. Dopo un altra visita le dimensioni si sonno ristrette e cosi non ho fatto nulla. Ora sono in cerca di un figlio e sono andata a fare una visita e mi hanno rilevato anche 3 altri, pero dopo vari consulti mi e stato detto che sono tutti nel utero. Precisamente: mioma sottosieroso fundico 96 mm, anteriore 55 mm e due interstiziali 34 e 27 mm. un dottore mi ha detto di rimanere incinta e poi toglierli, un alto mi ha detto di operarmi. Non so propio cosa fare. Quali sonno I rischi che corro. Cosa mi consigliate voi.
Grazie mille per la cortesa attenzione.
[#1]
Dr.ssa Elisabetta Chelo Ginecologo, Patologo della riproduzione 1,9k 52 34
Gentile signora,
Se i fibromi sono di dimensione importante ( superiori a 5cm) oppure se interessano la cavità uterina sarebbe preferibile rimuoverli prima di un concepimento o prima di iniziare un trattamento per l'infertilita. Per capire se un fibroma interessa la cavità uterina un esame consigliabile e' l'isteroscopia che, attraverso fibre ottiche "vede" direttamente se la cavita' e' libera oppure se i fibromi affacciano su di essa. Consideri inoltre che i fibromi potrebbero aumentare di volume nel caso si instauri una gravidanza.
Un cordiale saluto

Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test