Klaira e capillaroprotettori

Salve!
Dopo avere avuto problemi di capillari con l' Estinette, il mio ginecologo mi ha prescritto Klaira, dicendomi che ha un basso dosaggio ormonale.Dopo 3 mesi però il problema sembra ripresentarsi, ho piccoli capillari blu e rossi evidenti e non solo sulle gambe.Il mio medico di famiglia mi ha prescritto dei capillaroprotettori e sembra che le cose vadano un po meglio o forse è una mia impressione.Per il resto la pillola non mi ha dato alcun problema, mi ha regolarizzato il ciclo ed è stata un toccasana per l'acne, avendo l'ovaio policistico. Pertanto vorrei continuare a prenderla ma vorrei che non peggiorasse la mia situazione.I capillaroprotettori possono davvero aiutare o continueranno a uscirmi ogni giorno nuovi capillari?Il mio medico mi ha dato Venoruton, esiste qualcosa di più forte? La ringrazio
[#1]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Sono tutti farmaci molto simili sotto il profilo d'azione e in parte aiutano anche se il problema che ha può essere in parte causato dalla pillola ma vi sono anche altri fattori che partecipano come l'alimentazione, lo stile di vita, lo stare in piedi, abiti aderenti, tacchi alti, predisposizione genetica e familiarità.

Dr. Silvia Lovergine

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test