Utente 200XXX
Salve ho 29 anni e dall'età di 18 ho rapporti con il mio partner, dopo i preliminari la penetrazione non è dolorosa ma non appena raggiungo l'orgasmo, e lo faccio veloce,alle volte durante la penetrazione stessa,provo un forte dolore nel continuo del rapporto,alle volte siamo costretti ad interrompere x il dolore.
Inoltre ,spesso, il giorno dopo ho la cistite.
È possibile trovare rimedio a queste situazioni? E come?
Ringrazio per la cortese attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi é importante escludere due tipi di patologie: la flogosi pelvica e l'endometriosi.
Deve eseguire una coltura di tamponi CERVICALI per infezioni del collo uterino è un dosaggio del CA125..
Inoltre un esame ecografico potrá completare il quadro diagnostico..
Per la cistite una URINOCOLTURA é importante.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 200XXX

Grazie dottore x la celere risposta. Provvederò quanto prima. Saluti