Utente 360XXX
Buon giorno sono una ragazza di 27 anni. Ieri ho dovuto eseguire una risonanza con contrasto per un controllo renale addome completo . Oggi ho ritira l esame e ho trovato questo risultato per quanto riguarda la patye ginecologica: l utero e in asse, antiverdo, regolare per morfologia e segnale. La cavità endometriale ampia a livello della corpo-fondo in tendenza a utero bicorne.sono presenti segni di fibromatosi diffusa ed um varicocele pelvico di forte entità. Mi hanno deyto urgentemente di conttatare il ginecologo ma in sti giorni e fuori città. Sono molto preoccupata anche perche l ultima mestuazione e d tata abbondante r ho un forte male al ventre in piu vado sempre a urinare

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Per il sospetto di utero bicorne, l'esame che dovrebbe fare è una isterosalpingografia, seguito da una isteroscopia e, forse da una Laparoscopia, a seconda dei risultati ottenuti negli esami precedentemente nominati.
Per il problema attuale che ha sembrerebbe in atto una uretrocistite acuta. Faccia un esame delle urine e si consulti col Curante per una terapia con antibiotici ed antispastici attivi sulle vie urinarie.


Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 360XXX

Cosa potrebbe comprtare l utero bic orne e l a varicocele? ?? Perche e due giorni che ho fitte forti. E x quanto riguarda la fibromatosi?

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Sull'utero bicorne, attendiamo di avere una diagnosi CERTA attraverso gli esami che Le ho precedentemente elencato. Il varicocele pelvico è causa di dolori pelvici cronici. Per la fibromatosi i dati che espone non sono sufficienti per fare una prognosi (a riguardo di cosa, poi, in particolare? gravidanza? ciclo mestruale? possibilità di isterectomia?).
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#4] dopo  
Utente 360XXX

Ho effettuato un eco trasvaginale stamattina e volevo sapre cosa significa questa cisa: a livello utero sacrale sx in sede di dolorabilita si evidenzia area ipoecoge na con minuto spot ecogeno possibile espressione nodulo endometrio so .. un dolore allucinante evero ch3 e meglio toglierlo? ?

[#5] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
A questo punto Le consiglio l'esecuzione di una Laparoscopia diagnostica. Potrebbe permettere una diagnosi abbastanza certa della condizione uterina (utero bicorne?) e potrebbe far luce sulla presenza o meno di questa patologia (endometriosi).


Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#6] dopo  
Utente 360XXX

Ma e vero che puo doventare pericolos?ho fatto il ca125 ed e a 60

[#7] dopo  
Utente 360XXX

buongiorno

Stamattina ho eseguito la visita dal mio ginecologo per un adenomiosi e un espressione di nodulo endometriosico preferibilmente da operare, ma mi ha detto di provare la pastiglia VISANNE , IL problema che il mio corpo non ha mai supportato le diverse pillole chiedere alla nefrologa se potrei prenderla siccome ho questo problema renale con queste cisti e ha paura siccome le cisti sono a contenuto di sangue .

attendo una risposta
gtrazie

[#8] dopo  
Utente 360XXX

In piu sono . Anemica e ho un infezione uscita facendo l urocultura

[#9] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Le rinnovo il mio consiglio. Altro non farei.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#10] dopo  
Utente 360XXX

Quondi sarebbe meglio non prendere6 visann3??

[#11] dopo  
Utente 360XXX

Cosa vuole dire nodulo endometrio sico??

[#12] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Le terapie sono appannaggio di chi la segue. Dico solo che per una diagnosi definitiva di endometriosi esterna pelvica l'esame principe resta la laparoscopia che può far luce, anche, sulla stadiazione della malattia stessa.
Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli