Utente 317XXX
Buongiorno,
Ho 36anni e fino a qualche tempo fa non ho mai avuto reazioni particolari all'uso di antibiotici.
Un paio di anni fa mi è stato prescritto il neoduplamox per curare le placche in gola....peròmi ha provocato una fastidiosa irritazione vaginale....e da allora ogni volta che assumo antibiotici si ripresenta. La mia ginecologa mi ha prescritto la crema vaginale lomexin 2%. Secondo voi devo aspettarmi sempre questa reazione ogni volta che mi prescrivono un antibiotico? ....sono un po' preoccupata...grazie per l'attenzione!

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto bisogna essere certi che si tratti di candida e quindi eseguire terapia con antimicotiici ( lomexin), a volte può dipendere da riduzione dei bacilli di Doderlein distrutti dall. ' antibiotico.Se si tratta di candidosi bisogna fare profilassi con acido borico per via vaginale associata a terapia con probiotici
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI