Utente 402XXX
Buongiorno, avrei bisogno di aiuto per rendere un po piu chiara la situazione.
ultimo ciclo mestruale normale e regolare il 17 dicembre 2015, durata 5giorni. 13 gennaio 2016 durata 2giorni non abbondante. io normalmente ho un ciclo molto abbondante.
sono con 2 giorni di ritardo, perdite bianche acquose e dolori premestruali da 1settimana, ma niente sangue.
mangio troppo, vertigini, tutti i sintomi di una gravidanza, 2 test fatti settimana scorsa negativi.
ho ogni giorno rapporti scoperti con mio marito.
ho paura a rifare un altro test x un falso negativo o negativo che sia.
rimarrei troppo male. con un ecografia interna potrebbe risultare una ipotetica gravidanza anche se di pochissimo tempo? come devo muovermi?
Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Chiedo scusa , ma ho interpretato bene ? LEI desidera questa gravidanza ?
Se è presente un ritardo mestruale e vuol essere certa perchè non esegue un dosaggio delle betaHCG nel sangue ed elimina tutti dubbi , per una ecografia è troppo presto .
Dopo la positività (eventuale ) si programmano tutti gli esami
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 402XXX

certo desidero questo gravidanza.. sono 4 giorni che mi fanno ogni giorno le analisi delle urine e ovviamente escono negativi.. ieri sono stata in ospedale per un collasso e mi ha consigliato la ginecologa di fare le betahcg ma purtroppo qui in germania le prassi sono differenti. hanno visto una sorta di macchia nera nell utero ed hanno ipotizzato o l arrivo del ciclo o una gravidanza che si trova propriuo all inizio.. io continuo a non avere il ciclo e lo stick è negativo.. cosa devo fare? sono cosi confusa.. io non ho mai avuto ritardi.. e un altro ginecologo stamattina (davvero molto incompetente) non mi ha nemmeno visitata, neanche dopo aver letto ''gravidanza non esclusa, liquido in pancia, ciste ecc....'' mi ha detto solo che se lo stick è negativo, è certo che non sia incinta.. ma almeno una ecografia avrebbe potuto farmela.. mi aiuti lei dottoressa, io non ho nessuno a cui fare queste domande..

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
I consigli sono quelli che le ho dato , in seguito è importante la visita, l'ecografia, che purtroppo deve eseguire in loco
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI