Utente 277XXX
Buon giorno,
scrivo per avere alcune informazioni tecniche.
Sono in gravidanza. Alla 19+2 settimana ho effettuato l'ecografia morfologica. Le misure della bimba erano tutte molto buone ma era stata riscontrata una anomalia nei flussi uterini (PI dx 1,8 e PI sx 2,0. PI medio 1,9 Assenza di notch ). Mi è stato consigliato di prendere cardioaspirina e di rifare un controllo dopo 4 settimane. Alla 23+2 settimane ho effetuato il controllo. Mi hanno controllato la flussimetria, ma questa volta quella fetale che risultava buona. Le misure della bimba erano tutte molto buone, anzi tutte vicine al 95 percentile.
Volevo sapere: c'è un legame fra flussimetria uterine e flussimetria fetale. I fatto che al secondo controllo la flussimetria fetale sia buona significa che è migliorata anche quella delle mie arterie? o sono due valori non legati?
Faccio questa domanda perchè ho vissuto l'ultimo mese con molta ansia. Ora sono alla 24+4 settimane e il prossimo controllo lo avrò fra un mese.
Grazie infinite per la risposta.
Francesca

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
I flussi uterini si valutano con l'indice di resistenza, più che con l'indice di pulsatilità.
Il cut off per il RI (indice dir esistenza) è di 0,65. Al di sopra è anomalo.
Riguardi il referto.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 277XXX

Buon giorno,
i dati scritti sul referto mi danno solo i valori di PI che le ho riportato e, sulla base di quelli, mi è stata riscontrata una anomalia. In seguito però la flussometria fetale risultava nella norma. Devo considerare la flussimetria delle arterie uterine migliorata? oppure dice che la diagnosi, considerato che non ho i valori di RI sul referto, non era corretta?
Grazie per la risposta

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Il cut off delle arterie uterine in termini flussimetrici, valutate con l'indice di pulsatilità è di 1,45. I valori rilevati all'epoca della morfologica, sono stati, dunque, anomali.
Se i valori si sono, in seguito, normalizzati, si sarebbero dovuti abbassare, pertanto, rispetto a questo limite (1,45).
Personalmente non ritengo l'indice di pulsatilità idoneo per le arterie uterine sul piano dottrinale; considero l'indice di resistenza più adatto alle caratteristiche di flusso e dello spettro d'onda rilevabile al Doppler pulsato.
Non ci resta che seguire l'andamento della crescita fetale.

Auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#4] dopo  
Utente 277XXX

La ringrazio per la risposta. Alla seconda visita non mi hanno fatto la flussimetria delle arterie uterine, ma solo quella fetale che risultava nella norma (sempre però con valori di PI). Tra 20 giorni avrò un nuovo controllo.
Grazie

[#5] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Mi tenga informato se crede.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#6] dopo  
Utente 277XXX

Buon giorno,
ho fatto la visita di controllo. La flussimetria fetale risulta nella norma. La bimba è cefalica.
Le misure fetali, a 28+2, risultano le seguenti:

DBP 73,3
CC 256,0
CM 6,0
trigono 7,4
TAD 82.5
DAAP 79.5
CA 254.5
LF 55
CC/CA 1.01
PFS 1360 gr
CENTILE 84.7

Mi è stato detto che tutto è nella norma. Può confermarmelo? (la misura della CC è nella media?)
Dovrò continuare la cura con cardioaspirina. Il prossimo controllo è stato fissato fra 4 settimane.
Grazie infinite fin da ora per la disponibilità.

[#7] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Il valore della circonferenza cranica è nella norma per l'epoca. Mi faccia sapere se crede.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli