Ormoni e fertilità

VORREI UN VOSTRO PARERE SU DELLE ANALISI DEL SETTIMO, QUATTORDICESIMO, VENTUNESIMO GIORNO DEL CICLO CON QUESTI VALORI (CICLO IRREGOLARE,INCAPACITA' A RIMANERE INCINTA);

SETTIMO G.:PROLATT.42.20 ng/ml FSH 3.38 mUI/ml LH 11.80 mUI/ml PROGESTER.3.40 ng/ml 17 BETA- ESTRADIOLO 51.60 pg/ml.

QUATTORDICESIMO G: PROLATT. 31.20, FSH 2.30, LH 17.00,PROGESTER.0.50, 17 BETA-ESTRADIOLO 29.50.

VENTUNESIMO GIORNO: PROLATTINA 23.80,FSH 3.00, LH 6.70 , PROGESTER. 1.54 , 17 BETA-ESTRADIOLO 153.00.

GRAZIE.
P.S. TENGO ANCHE AD EVIDENZIARE IL FATTO CHE HO, NELL'ARCO DEL MESE, UN QUASI COSTANTE STATO DI TENSIONE NERVOSA , COME SE FOSSI SEMPRE NEL PERIODO PREMESTRUALE!
[#1]
Dr. Alessandro Valdiserri Ginecologo, Andrologo 140
Gentile Utente,
i dosaggi ormonali che ha effettuato presentano:
1) valori di prolattina lievemente aumentati in tutti e tre i prelievi. Consiglierei di effettuare un bioritmo della prolattina.
2) valore basso di progesterone al 21 giorno, indicativo di mancata ovulazione.

Cordiali Saluti.

Dott. Alessandro Valdiserri

Dott. Alessandro Valdiserri
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
Master Universitario in Andrologia

[#2]
Dr. Maurizio Di Felice Ginecologo 4,2k 104
Gentile utente,
nella valutazione dei suoi dosaggi ormonali sarebbe opportuno avere una valutazione ecografica dell' "atteggiamento" delle suo ovaie, ai fini di un consiglio valido
Cordiali saluti

Dr. Maurizio Di Felice

[#3]
dopo
Utente
Utente
Salve! In questi giorni ho fatto un'Ecografia pelvica il cui esito e': " ovaie di aspetto globoso, volumetricamentenei limiti, con nel loro contesto numerose piccole formazioni follicolari immature come per atteggiamento disfunzionale.Non e' dato rilevare presenza di follicolo dominante". Cosa vuol dire? Ho delle ovaie policistiche? Puo' darsi che a causa di cio' io non riesca a rimanere in stato interessante? Cosa mi consigliate di fare? Grazie per una vostra cortese risposta.
[#4]
Dr. Mario Arca Ginecologo 155 5
Cara signora,
considerando le sue richieste suffragate anche dall'esito di alcuni esami,sembra trattarsi di una condizione di"ovaie multifollicolari"(il termine policistiche è stato abbandonato per lo sfavorevole impatto che aveva sulle pazienti e anche perchè improprio). Tale condizione implica una irregolarità mestruale (due o tre cicli in un anno)e infertilità per mancata ovulazione.
Pertanto se lei è desiderosa di prole le consiglio di rivolgersi ad un centro della Sterilità o al ginecologo di fiducia che saprà meglio consigliarla.
Cordiali saluti
Dott. Mario Arca

Dottor Mario Arca
Ex Dirigente Medico ASSL OLBIA -TEMPIO
Studio Ostetrico Ginecologico
via Lorenzo Ghiberti n 65- 07026 olbia

[#5]
Dr. Maurizio Di Felice Ginecologo 4,2k 104
Gentile utente,
un ovaio multicistico o multifollicolare è una patologia assai frequente e facilmente correggibile, è a conferma dei suoi dosaggi ormonali si associa spesso ad una mancata ovulazione; si rivolga con fiducia al suo medico per la risoluzione del caso
Cordiali saluti
[#6]
dopo
Utente
Utente
Volevo chiedere se i valori da me segnalati possono in qualche maniera avere, o come causa o come effetto, una situazione di stato di tensione nervosa pressoche' costante. Grazie
[#7]
Dr. Mario Arca Ginecologo 155 5
Cara signora,
in riferimento alla sua ultima richiesta, posso dire che certamente uno stato di ansia persistente può influenzare il ciclo mestruale, così come, non so se trattasi del suo caso, un eccessivo peso corporeo.
Pertanto segua il consiglio di rivolgersi ad un medico di fiducia.
cordiali saluti
Dott. Mario Arca
[#8]
Dr. Maurizio Di Felice Ginecologo 4,2k 104
Gentile utente,
confermo la risposta del mio collega, si deve solo far aiutare ancora auguri
[#9]
dopo
Utente
Utente
GRAZIE PER LE VOSTRE RISPOSTE.
[#10]
Dr. Mario Arca Ginecologo 155 5
Gentile signora,
con piacere ho letto il suo GRAZIE, espressione concreta dell'utilità di questo servizio...e a mia volta con tutti i colleghi ringrazio.
Cordiali saluti
Dott. Mario Arca

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test