Utente 208XXX
Gentile dott sono alla 28+5 (anche se da datazione fatta alla morfologica sono 8 giorni e forse piu indietro)e dall'ecografia fatta oggi ho notato che c'é un grave ritardo di crescita:
Fl 47
Dbt 67
Cc 238
Ca 208
Il bitest fatto era tutto negativo indicava rischio combinato 1/10000 per le varie trisomie.
Dalla morfologica a 22 settimane nn vi erano soft markers.
Di Questo ritardo di crescita ce ne siamo accorti 2 settimane fa.
in queste due settimane il bimbo è cresciuto pochissimo e il dottore mi ha prescritto clexane aspirinetta e vari integratori.
Puo essere che siamo di fronte a anomalie cromosomiche o può capitare tale evenienza?

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Qual'era il responso sulle arterie uterine in corso di morfologica?
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 208XXX

Alla morfologica era tutto nella norma,come biometria e al controllo dei vari flussi.L'unica cosa il dottore riscontro un ritardo di concepimento di 8 giorni,cosa che ci è era stata giá confermata alla NT(crl 52.5 alla 12w5d di amenorrea) ,alle prime ecografie e dalle analisi delle betahgc(1229 alla 6 settimana compiuta partendo dalla data di amenorrea.
Presi da una sana paura e con la voglia di capirci qualcosa abbiamo consultato altri due ecografi.I dati sono stai più o meno confermati ad eccezzione degli arti.le posto il risultato della strutturale fatta presso un centro molto rinomato a Napoli.
Epoca amenorrea 29+3
Diametro biparetiale 65.8
Cc 265.7
Diam trav cervelletto 34.6
Cist magna 6.5
Diametro bisorbitario 45.8
Circ. Toracica 219.9
CA 224.8
L. Omero 46.7
L.ulna 48.6
L.radiale 40.9
L.femorale 53.0
L.tibiale 48.5
L.perone 47.9
L.piede 55.4
Osso nasale 9.1
Feto podalico.
Flussi ok.
Lei cosa ne pensa?il diametro biparietale e la CA sono molto basse?

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Mi dovrebbe riportare le settimane gestazionali relative alle singole misurazioni biometriche che sono usi a riportare in quel Centro.


Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#4] dopo  
Utente 208XXX

Gentile dottore ,nn posso risp in maniera dettagliata in quanto ora nn ho con me il referto.Ricordo però che tutte le misure erano più o meno tra la 28 -29 settimana,eccezzion fatta per CA e diametro biparietale.
Ricordo che nella relazione finale si descriveva la biometria del bambino compatibile con 28+2 anziché29+3,nella stessa si faceva notare che la CA era al 5percentile.
Non si faceva riferimento al diametro biparietale in sede relazionale, anche se nelle misure da lei richieste ricordo che fosse al 7 percentile.

[#5] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Mi dovrebbe postare le misure con i riferimenti precisi in uso presso il Centro se vuole una risposta dettagliata.
Dei valori al 5° percentile possono essere considerati al limite minimo per la normalità o patologici a seconda delle tabelle in uso.
Per esempio un volare di AC per 28 settimane qual'è quello postato è indubbiamente irregolare, ma anche il femore si trova al limite minimo della norma.
La questione è alquanto complessa se, per esempio, non si conosce l'epoca derivata dalle prime eco vaginali che ha eseguito.
Cerchi di essere più preciso.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#6] dopo  
Utente 208XXX

Dalle prime eco vaginali il concepimento è stato ridatato di una settimana,alla strutturale della 21 settimana il dottore ci chiese le prime ecografie ci disse che il concepimemto era avvenuto quasi 10 giorni dopo.
PRIME ECO:
Amenorrea 4/12
Eco 15/01 camera gestazionale 6mm senza embrione
Eco 26/01 crl 8mm
ridatazione di 1w.
Esito alla 29+3di amenorrea:
Dpt 65.8 (val sett 26)
Cc 265.7 (val sett 28+3)
Diam trasv cervelletto 34.6 (val set 29+6)
Cist magna 6.5
Atrio 5.3
Diametro disorbitario 45.8 (27+3)
Circ toracica 219.9(val settimana 29)
Ca 224.8 (val sett 26+2)
Lung omero 46.7 (val sett 27+6)
Lunghezza ulna 48.6 (val sett 48.6)
Lunghezza radio 40.9 (val sett 29+29+6)
LF 53 (val settimana 29)
Lunghezza tibia 48.5 (val sett 30+2)
Lunghezza perone 47.9 (val settimana 30+3)
Lung piede 55.4 ( val settimana 28+1)
Osso nasale 9.1 (val settimana 26+5)
Sul referto è stato scritto biometria corrispondente a 28+2.
Sembrerebbe rientrare nella vera epoca gestazionale?

[#7] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se ridatiamo la gravidanza a 10 giorni di meno, allora i parametri sono nella norma, cioè compresi fra il 10° ed il 90° percentile.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#8] dopo  
Utente 208XXX

Egregio dottore,ho aggiornamenti e volevo un aiuto a capire se preoccupanti:Alla settimana 32+3:
Fl 59
C cranica 292
Diam bip.77
CA 255
bambino in posizione podalica e il dottore ci ha detto che i flussi sono tutti ok e che forse il bambino deve nascere al policlinico in quanto c'é la rianimazione neonatale.
Oltre a chiederle sue opinioni sulle misure, le volevo chiedere da cosa possa essere causata questa crescita rallentata.Il bambino nelle ultime due settimane ha rispettato tutti i range di crescita previsti dalle tabelle:
Circ cranica prevista crescita 16mm-effettiva18mm
Diam bip prevista crescita 4mm -effettiva 6mm
Femore prevista crescita 5mm-effettiva 4mm
CA prevista crescita 13mm-effettiva 15mm.
Se la placenta non dovesse funzionare non avrebbe dovuto rispettare i range di crescita o sbaglio? Un eventuale magrezza del bimbo può essere causata da un alimentazione sbagliata della madre?

[#9] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Mi sembra si stia preoccupando per nulla. Nessun problema io vedo dall'ultimo esame.

Si tranquillizzi.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli