Utente 366XXX
Gentili Dottori, , vi contatto per avere un vostro parere sulla modalità di utilizzo del preservativo. Premetto che sono sempre stata terrorizzata da questo metodo per la possibile rottura, sfilamento che potrebbe verificarsi, ma sono ben consapevole che è l'unico contraccettivo valido anche per la prevenzione di malattie, dunque durante un rapporto occasionale avuto sabato sera lo abbiamo utilizzato da subitissimo. Durante il rapporto lui è uscito due volte per controllare che fosse tutto ok. Gli avevo chiesto anche di terminare fuori così che sarei stata più tranquilla, ma evidentemente non ha calcolato bene i tempi perchè quando è uscito il serbatoio del preservativo era già pieno; la cosa che mi ha preoccupata però è che il preservativo non era più ben disteso nel pene ma si era arrotolato fin quasi la punta...ho controllato però che nel serbatoi del preservati c'era abbastanza liquido seminale. Pensate che possa stare tranquilla ? grazie mille a chi risponderà

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
gentile signorina può stare sicuramente tranquilla se lo sperma è rimasto nel serbatoio del preservativo. In ogni modo quando si usa il preservativo è necessario che le dimensioni del preservativo stesso siano compatibili con quelle del pene del partner (esistono diverse dimensioni dei preservativi e dei peni e quindi è necessario comprare quello compatibile). Secondo è necessario uscire quasi subito dopo l'eiaculazione, perchè il pene perde rigidità e quindi il preservativo tende a sfilarsi e a perdere il contatto con le pareti del preservativo stesso.
Cari saluti e stia tranquilla. Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#2] dopo  
Utente 366XXX

Gentile Dottore....di fatto lui è uscito subitissimo (forse proprio mentre stava raggiungendo l'orgasmo) infatti non aveva perso l'erezione ed il preservativo era ancora stretto, però non era più ben disteso ma arrotolato fino al glande....il serbatoio conteneva liquido, è stata la prima cosa che ho guardato! Ma il fatto che non era disteso non mi fa stare tranquilla....pensa che mi sto facendo inutili paranoie? La ringrazio per la sua rispsota

[#3] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina allora vuol dire che il preservativo si è arrotolato per la pressione della vagina sul pene nell'atto della fuoriuscita. Per evitare questa situazione allora è consigliabile utilizzare un lubrificante (si compra in farmacia) da mettere sopra il preservativo per agevolare l'uscita e ridurre l'attrito. Comunque sia stia tranquilla che non è successo nulla di pericoloso. cari saluti Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#4] dopo  
Utente 366XXX

Grazie Dottore...dunque se come dice lei, si è rotolato mentre usciva, potrebbe esserci stato contatto tra la vagina e il pene che poteva contenere delle tracce?

[#5] dopo  
Utente 366XXX

Gentile dottore, poco fa andando in bagno ho notato delle leggere perdite rosa. Sono le mestruazioni che stanno arrivando,che aspettavo per venerdì o possono essere perdite da impianto?

[#6] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina sono le mestruazioni in arrivo senza alcun dubbio. Le circostanze che ha descritto escludono rischi di gravidanza. Cari saluti. Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#7] dopo  
Utente 366XXX

Gentile Dottore, vorrei stare tranquilla perchè mi rendo conto che sarebbe una possibilità assurda però continuo ad avere perdite. Questa mattina sono leggermente più rosso-marrone ma non è il solito flusso che dovrei avere...può succedere magari dovuto dallo stress?
La ringrazio

[#8] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina poichè non può essere gravida è possibile che vi siano altre motivazioni (una infiammazione ed anche lo stato di ansia che altera il ciclo ormonale). Quindi cerchi di attendere serena l'arrivo delle mestruazioni perchè non ci può essere rischio in quello che è accaduto. Cordialmente
gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#9] dopo  
Utente 366XXX

Gentile Dottore, la disturbo ancora una volta. Forse dovrei essere più tranquilla...questa mattina facendo pipì ho espulso anche molto sangue (come spesso mi accade durante le mestruazioni) ed anche sulla carta c'era abbastanza sangue...poi però tutto si è fermato, adesso solo qualche perdita quindi il flusso che di solito ho non si è presentato...pensa un test dovrei farlo per stare tranquilla? anche se così la gravidanza posso escluderla?
La ringrazio tanto

[#10] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina se ha presentato le mestruazioni anche se non abbondanti è evidente che non è incinta e quindi può stare tranquilla. Cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#11] dopo  
Utente 366XXX

Grazie Dottore....ma c'è sempre la paura che possano essere confuse con perdite da impianto...ma inizio a pensare che non è il mio caso!!!
Ancora grazie

[#12] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina si metta il cuore in pace. Non è in cinta. Cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#13] dopo  
Utente 366XXX

Buongiorno Dottore...come le avevo già detto venerdì ho avuto perdite molto più consistenti ed anche buona parte di sabato...poi già dal pomeriggio di sabato sono tornate solo perdite ed oggi non ho più nulla...in sostanza solo venerdì mi è sembrato di avere un flusso quasi normale. Non voglio sembrare paranoica, ma posso considerarla una mestruazione?
Grazie ancora

[#14] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina a questo punto siccome non riesce ad uscire da questa spirale di ansia si faccia un test di gravidanza e così potrà verificare se è incinta oppure no. Come le ho detto non ci sono state le condizioni utili perchè lei possa essere stata fecondata dal suo partner. Cordiali saluti
gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#15] dopo  
Utente 366XXX

Buongiorno Dottore, ho seguito il suo coniglio ed ho fatto il test questa mattina che è risultato negativo. Ancora mille grazie

[#16] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina mi fa piacere avere avuto ragione. Cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#17] dopo  
Utente 366XXX

Gentile Dottore,torno a disturbarla!
sabato ho avuto un rapporto ed ero nei giorni dell'ovulazione (per intenderci 4° ed ultimo giorno di muco abbondante con dolore all'ovaio dx). Abbiamo avuto un primo rapporto, protetto sin da subito con preservativo, ma credo che lui non sia venuto...mi sono vergognata di chiederglielo, anche perchè dopo circa 10/20 minuti ne abbiamo avuto un secondo . Anche qui lui ha inserito da subito il preservativo e, al momento di venire è uscito fuori togliendo velocemente il preservativo; il tempo di appoggiare il pene alla mia mano che già stava eiaculando....secondo lei posso stare tranquilla? ho paura che nell'uscire del liquido sia venuto a contatto con la mia vagina. O poi ho dubbi sul primo rapporto non essendo sicuro se venuto o meno. Ci sono i rischi di una gravidanza? Tra 6 giorni più o meno dovrebbero arrivarmi ma non ho dolore al seno, è solo un pò più gonfio; in alcuni cicli il dolore è insopportabile, perchè non tutti i mesi è così? ho solo qualche fitta strana alle ovaie ogni tanto
Nell'attesa di leggerla la ringrazio!

[#18] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina da come descrive gli eventi non c'è alcun pericolo di gravidanza perché se ha eiaculato la prima volta lo ha fatto nel preservativo e la seconda volta nella sua mano quindi non c'è possibilità che dello sperma sia entrato in contatto con la sua vagina. Cerchi però di avere più confidenza con il suo partner per evitare situazioni a rischio. Cari saluti
Gerinda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#19] dopo  
Utente 366XXX

Grazie Dottore! E se invece la prima volta fosse venuto e avesse continuato il rapporto per consentire anche a me di arrivare al piacere il preservativo potrebbe aver perso aderenza? E potrebbe essere stato rischioso? C'è ancora poca confidenza ma credo che me lo avrebbe detto...in ogni caso a breve valuterò un altro metodo contraccettivo!
Grazie per la pazienza!

[#20] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina quelli che ha descritto non si deve fare perché è rischioso. In ogni modo il serbatoio del preservativo serve a questo ma non si deve rischiare. Se mi permette l'amore è un gioco e provi lei a mettergli il oreservstivo wyando èvinberszioneve a toglierlo . Migliorerà la confudenza è la sicurezza. Cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#21] dopo  
Utente 366XXX

Però magari se non avesse perso erezione rischi non ce ne sarebbero giusto? In ogni caso credo che questa sia solo una mia ansia perché molto probabilmente al primo rapporto non è venuto e questo me lo conferma che già dopo pochi minuti era già pronto per un altro rapporto e l'eiaculazione é avvenuta anche abbastanza presto essendo il secondo rapporto! In linea di massima pensa che posso stare tranquilla?
La ringrazio

[#22] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signorina deve solo migliorare la confidenza . Cari saluti gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#23] dopo  
Utente 366XXX

Certamente! Ma pensa che posso star tranquilla?

[#24] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Certamente. Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#25] dopo  
Utente 366XXX

Gentile dottore! Ho avuto un forte attacco di nausea seguito da conati ma è passato in poco tempo! Può dipendere dal fatto che erano le 16 ho saltato il pranzo e sono stata tutto il giorno in escursione al sole in Messico con un caldo pazzesco. È accaduto subito dopo aver bevuto velocemente un succo di anguria (non freddo ma solo fresco) e mangiato sempre velocemente dei pezzi di ananas. Può dipendere da tutte queste condizioni? O devo pensare che si sia instaurata una gravidanza? Da quei rapporto di cui al precedente consulto sono passati 9 giorni.
La ringrazio